EA: numerosi licenziamenti in FireMonkeys, Real Racing 4 cancellato 7

Licenziamenti in corso da EA presso FireMonkeys, il team di Real Racing, con il quarto capitolo cancellato.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   22/02/2019

Altre brutte notizie si accumulano per l'industria videoludica, in questo caso per quanto riguarda Electronic Arts e in particolare la sua divisione australiana, con sostanziosi licenziamenti previsti per FireMonkeys e la cancellazione di Real Racing 4.

A poche ore di distanza dall'emersione della vicenda simile relativa ad ArenaNet di Guild Wars 2, veniamo a sapere che EA ha intenzione di effettuare licenziamenti pesanti in FireMonkeys, il team di Melbourne che è nato dalla fusione di IronMonkey Studios e FireMint, autori di Real Racing 3, The Sims: Freeplay e Need for Speed: No Limits. Non ci sono informazioni precise sull'entità di questi licenziamenti, ma su un team che conta attualmente 200 dipendenti sembra sia previsto un notevole ridimensionamento.

Alcune voci parlavano inizialmente addirittura di 80-100 licenziamenti, poi la questione è stata ridimensionata a 40-50, ma rimane comunque un taglio di personale notevole. EA non ha intenzione di chiudere lo studio e vuole mantenere le operazioni attive, concentrando il personale in particolare su The Sims Mobile e altri progetti non meglio identificati, ma sembra che Real Racing 4 sia stato cancellato, nonostante gli ottimi risultati raggiunti da Real Racing 3. Rimanendo in tema, è di poco tempo fa la notizie dei licenziamenti effettuati in Activision Blizzard, a rimarcare il periodo negativo dell'industria, almeno per gli addetti ai lavori.

Real Racing 3 android

ipad  iphone  android 

Data di uscita: 28 Febbraio 2013