FIFA 19, eChampions League: Ecco i qualificati di Madrid

Venerdì e Sabato si è disputata presso Manchester la prima fase del torneo inaugurale della eChampions League, competizione eSport organizzata dalla UEFA e dalla FIFA.

NOTIZIA di Francesco Cicculli   —   29/04/2019
0

Alla competizione hanno partecipato 64 giocatori su console PS4, provenienti dalle qualifiche online disputatesi su Battlefy durante il weekend del 2 e 3 Marzo. A causa di problemi dovuti al PSN, i match del round svizzero, si sono svolti in entrambe le giornate, mentre la fase ad eliminazione diretta si è disputata solo durante la giornata di Sabato.
Con uno score di 0-4, sono usciti dal torneo il brasiliano Lucas Tabata, il rumeno Sl00w, il turco Imertal e l'arabo Rk Itti. Tramite il record di 1-3, non hanno passato il turno varie matricole come l'americano BradyBenz, l'ucraino Forlan, il danese Jeppelk e il giocatore del Legia eSports, Milosz. Hanno concluso il torneo con un punteggio di 2-4, il giapponese Web Nasri, il danese LordHjorth, l'arabo Yasser, i player tedeschi Stylo e Denii, gli spagnoli Daniel Aguilar e Gravesen e il veterano MoAubameyang. Tramite la sconfitta nel settimo round, sono stati eliminati col risultato di 3-4, gli olandesi Aygun e BatteRyan, la matricola Venny, il giocatore del Bochum, Elias N97, il maltese Christian Stiperi, l'italiano Danolf96, l'americano Doolsta, i tedeschi M4RV e Timarco Gaming e il portoghese Tuga810. Sono passati ai sedicesimi, con lo score di 4-3, l'argentino DuxDiego, la sorpresa danese Hedegaard insieme al suo connazionale Marcuzo, l'americano Joksan, il russo Ufenok, il brasiliano Ajax Tore, il giapponese Frontale FIFA, il turco Isopower, lo spagnolo Andonii PM e il nuovo player del Manchester City eSports, Christopher Holly. Con un record di 4-2, hanno ottenuto il pass per il turno successivo, il veterano Cihan del Lipsia, i giocatori del team FUTWIZ ovvero Tom Leese e Marko xHD, l'inaspettato Kossu72, il francese Rafsou, il tedesco The StrxngeR, il bulgaro NightWatch, l'americano Fiddle, il tedesco Eisvogel e l'inglese Paps1. Con 4 vittorie e una sola sconfitta, si sono qualificati anche lo spagnolo Jralion, il veterano Dr Erhano, il giocatore della Roma eSports, Damie, il francese Mence, l'americano Alan Avi, il danese Fredberg, l'olandese Lev Vinken e il brasiliano Zezinho del Team Gullit. Come da pronostico, sono rimasti imbattuti l'inglese F2Tekkz, l'argentino Nicolas99fc, il francese Mastro del Team Vitality e il campione del mondo in carica, Msdossary.
Durante i sedicesimi, F2Tekkz elimina DuxDiego per 5-4, NightWatch supera The StrxngeR per 6-4, l'americano Alan Avi batte IsoPower per 4-3, Mence sorprende AndoniiPm con un punteggio di 5-2, Joksan vince inaspettatamente contro Msdossary per 5-2, Pas1 elimina FUTWIZ Marko per 4-2, mentre Zezinho sconfigge Ufenok per 4-3 e FUTWIZ Tom vince contro lo spagnolo JraLion per 3-2. Dall'altra parte del bracket, Vitality Maestro batte per 7-6 la sorpresa Hedegaard, l'americano Fiddle viene sconfitto da Rafsou per 4-2, Frontale FIFA surclassa Fredberg per 2-1, Christopher Holly elimina Damie con un netto 4-1, Marcuzo sorprende Nicolas Villalba con uno straordinario 4 a 3, la matricola Kossu72 surclassa Eisvogel con un sonoro 8-3, l'olandese Lev Vinken batte Ajax Tore per 4-1 e infine, nel derby tedesco Cihan vince contro Dr Erhano per 5-2 e accede agli ottavi.
Agli ottavi, NightWatch elimina incredibilmente F2Tekkz per un complessivo 6-4, dopo aver vinto la gara di andata per 3-1. Alan Avi batte Mence per 5-4, mentre Joksan vince ai rigori contro Paps1 per 4-3, dopo aver pareggiato l'incontro con un punteggio di 5-5 durante i tempi supplementari. Zezinho sconfigge FUTWIZ Tom per 5-3, Rafsou surclassa Maestro con un risonante punteggio di 7-0, l'americano Christopher Holly batte 3-2 il giapponese Frontale FIFA, il danese Marcuzo vince contro la matricola Kossu72 per 4 a 3 e infine, Lev Vinken batte il veterano Cihan con un pirotecnico risultato di 7-2.

I qualificati che si affronteranno il 31 Maggio a Madrid, per il titolo di Campione della eChampions League, sono:
l'americano Alan Avi del DallasFC;
il bulgaro NightWatch;
il brasiliano Zezinho del Team Gullit;
l'americano Joksan dei Complexity Gaming;
il francese Rafsou del Team Vitality;
l'americano Christopher Holly, nuovo giocatore del Manchester City eSports;
il danese Marcuzo del Team North e del Copenhagen eSports;
l'olandese Lev Vinken dei FaZe Clan.

Echampions