GameStop è felice che PS5 e Xbox Scarlett prevedano il disco ottico 123

Per Frank Hamlin, chief customer officer di GameStop, la scelta di Sony e Microsoft di mantenere il lettore ottico su PS5 e Xbox Scarlett è stata lungimirante.

NOTIZIA di Davide Spotti —   14/07/2019

I magri risultati finanziari ottenuti da GameStop nell'ultimo anno fiscale stanno stimolando l'azienda a cambiare strategia, interfacciandosi con il pubblico attraverso nuovi parametri.

L'avanzata inesorabile del digitale non sembra spaventare il rivenditore americano, che tuttavia non ha potuto fare a meno di esprimere soddisfazione per la conferma che il lettore ottico continuerà a essere presente anche su PS5 e Xbox Scarlett.

Frank Hamlin, chief customer officer del noto retailer, ha dichiarato che sia Sony che Microsoft sono consapevoli del desiderio dei consumatori di continuare a sfruttare i supporti fisici sui loro hardware. Nonostante la crescita costante degli store digitali e dei servizi in abbonamento come Xbox Game Pass, il dirigente afferma che è ancora importante dare ai giocatori l'opportunità di optare per i supporti fisici.

"Penso che sia Microsoft che Sony siano profondamente consapevoli che i consumatori hanno la necessità di quell'opzione. È molto simile a un collezionabile. Gli piace avere una sorta di trofeo sullo scaffale", spiega Hamlin.

"Quella tangibilità è qualcosa di estremamente importante per la giusta esperienza di gioco: non dare ai clienti il privilegio di averlo è qualcosa di sciocco e credo che sia in Sony che in Microsoft ne siano consapevoli".

Voi cosa ne pensate? Apprezzate il fatto che le console di prossima generazione continueranno a offrire un supporto ottico per l'utilizzo delle copie fisiche? Scrivetelo qui sotto nei commenti!

#PS5

PS5 o PlayStation 5, la prossima console prodotta da Sony, si avvicina a grandi passi. L'azienda non ha ovviamente fatto mistero di essere al lavo ...