Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands - Special Operation 2 annunciato con un trailer e data di lancio 5

Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands si espande con il nuovo evento Special Operation 2 in uscita tra pochi giorni

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   19/07/2018

Ubisoft ha annunciato oggi la Special Operation 2 di Tom Clancy's Ghost Recon: Wildlands, lo sparatutto tattico a mondo aperto che si espande ulteriormente con questa nuova mandata di contenuti.

Il lancio della Special Operation 2 è fissato per il 23 luglio 2018 e sarà gratuito per chi possiede il gioco. All'interno troviamo una nuova modalità PvE chiamata Ghost Mode, un nuovo tema con una missione PvE e 2 nuove classi PvP. Nella Ghost Mode, i giocatori possono utilizzare solo un'arma primaria per volta e possono cambiare l'equipaggiamento solo presso un ammo box o saccheggiando un cadavere. Ogni proiettile rimasto in un caricatore sarà perso nel caso si effettui una ricarica ed è attivo il fuoco amico. Morire in Ghost Mode significa perdita di tutti i progressi fatti da quel personaggio, dunque si tratta di una modalità fortemente hardcore.

Due nuove mappe saranno disponibile per la modalità PvP Ghost War con schermate di vittoria per il team vincente, nuove sfide giornaliere in PvP e una modalità osservatore. Nuovi oggetti nelle loot box previsti e un nuovo sistema economico che consente di spendere i Prestige Credit nella campagna e nel PvP. Insomma, prosegue l'ampio supporto di Ubisoft per Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands.