Gods & Monsters: il nuovo titolo Ubisoft compare giocabile su Stadia, per sbaglio 50

Gods & Monsters, il nuovo gioco Ubisoft, è comparso brevemente in forma giocabile su Google Stadia in quella che sembra essere una build per sviluppatori, rilasciata per sbaglio.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/06/2020

Gods & Monsters è un nuovo gioco Ubisoft particolarmente atteso ma che è stato anche recentemente rimandato a data da definire, pertanto ha stupito tutti il fatto di vederlo comparire come giocabile nel catalogo di Stadia, prima di rendersi conto che si trattasse di un errore e venisse prontamente rimosso.

La correzione è stata piuttosto solerte, ma non abbastanza da evitare che vari utenti si accorgessero della questione, iniziassero a giocare e scattassero anche un po' di screenshot a Gods & Monsters. Ovviamente, si trattava di una build non definitiva del gioco, probabilmente dedicata agli sviluppatori e finita in qualche modo per errore sul catalogo giocabile in streaming di Google Stadia.

Alcune foto del gioco sono visibili a questo indirizzo sul forum ResetEra, da cui prendiamo anche il breve video riportato qui sotto. È chiaro che il Gods & Monsters comparso per sbaglio su Google Stadia sia una versione ancora preliminare del gioco, considerando come manchino diversi pezzi e presenti un aspetto assolutamente non rifinito, con asset mancanti o riciclati.

Non è chiaro come sia potuto accadere un errore del genere, ma a quanto pare il gioco si è presentato nel catalogo con un nome diverso, identificato come "Orpheus" e distribuito come titolo gratuito. Quello che in molti hanno notato sono delle somiglianze e rimandi più o meno evidenti ad alcuni scenari di Assassin's Creed Odyssey e alle atmosfere di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, ma considerando le condizioni in cui il gioco si è mostrato non possiamo fare molto affidamento su queste caratteristiche.

Quello che sappiamo, per ora, è che Gods & Monsters risulta rimandato al nuovo anno fiscale, ovvero quello in corso in questo momento, dopo essere stato annunciato ufficialmente all'E3 2019.