Google Stadia, i giochi rimarranno nella libreria anche in caso di rimozione dalla vendita 27

I giochi per Google Stadia non saranno rimossi nel caso in cui venissero tolti dalla vendita per un qualsiasi motivo, assicura Google.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   28/06/2019

I giochi acquistati per Google Stadia non saranno tolti dalla libreria anche in caso di rimozione dalla vendita. Insomma, gli utenti possono stare tranquilli: ciò che acquisteranno rimarrà loro. A dirlo è stato Phil Harrison, il capo del progetto Stadia, in occasione di un evento stampa che si è svolto a Londra, rispondendo all'ipotesi di un publisher che abbandonasse la piattaforma dopo aver venduto copie di un suo gioco.

Harrison: "Potreste ancora accedere al gioco. Può capitare, come già visto in passato, che sviluppatori o publisher non abbiano più i diritti per vendere copie a dei nuovi giocatori. Questo significa che loro non potranno acquistare il gioco, ma che i giocatori che già lo possiedono potranno continuare a usarlo."

La questione non è di secondaria importanza e a ben vedere non riguarda solo Google Stadia. Il mercato digitale sta rendendo sempre più complicato conservare i giochi dopo la loro morte commerciale, perché farlo rappresenta un costo per i publisher, mentre i normali utenti hanno sempre maggiori difficoltà ad accedere ai file. Il problema ovviamente va ben oltre quanto speso dagli utenti, ma riguarda l'integrità dell'intero medium videoludico.