Google Stadia: requisiti hardware, prezzo annunciato in estate 63

Qualche altra informazione su Google Stadia arriva da Phil Harrison, in particolare per quanto riguarda quello che ci vuole per giocare su TV mentre mancano informazioni ancora sui prezzi.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   20/03/2019

Dall'intervista di Kotaku a Phil Harrison su Google Stadia, l'argomento del momento, sono emerse alcune informazioni sui requisiti hardware per usare il servizio ma è parsa evidente anche l'assenza di alcune informazioni importanti sul servizio, come il prezzo e l'eventuale presenza all'E3 2019 per una presentazione più completa.

Prima di tutto, in aggiunta alle informazioni sui requisiti per quanto riguarda la connessione internet, Phil Harrison ha spiegato quello che ci vuole in termini di hardware per accedere a Google Stadia, come riferito anche nel corso della presentazione alla GDC 2019: per giocare sulla TV è necessario Chromecast e lo Stadia Controller ufficiale. Con questa configurazione, ovvero Stadia su TV, si può utilizzare solo lo Stadia Controller, che ha funzioni di vero e proprio client per la gestione del proprio account. Utilizzando invece Stadia su PC è possibile usufruire di un qualsiasi controller USB compatibile.

Permane invece il mistero sui prezzi del servizio: "Non ne parleremo oggi", ha risposto Harrison alla domanda sui costi per utilizzare Stadia, "ne parleremo più nel dettaglio questa estate". Questo ovviamente fa pensare a una possibile presenza di Google Stadia all'E3 2019, cosa immediatamente domandata da Kotaku ma con un'altra non risposta da parte di Harrison, che ha ribadito semplicemente: "in estate".

#Google Stadia

Stadia è la piattaforma di streaming di videogiochi di Google, in arrivo nel 2019.