Hearthstone: xBlyzes si è disconnesso durante una finale piuttosto che ammettere la sconfitta

Zakarya "xBlyzes" Hail, un campione francese di Hearthstone, durante la finale degli European Grandmasters si è disconnesso piuttosto che ammettere la sconfitta.

NOTIZIA di Luca Forte   —   09/06/2021
30

Il problematico pro-player francese Zakarya "xBlyzes" Hail, durante la finale degli European Grandmasters di Hearthstone, si è macchiato di comportamento antisportivo. Piuttosto che ammettere la sconfitta nei confronti di David "Frenetic" Neila, il campione francese ha deciso di disconnettersi dalla finale, nel più classico dei ragequit.

Il tutto è avvenuto, come succede in questi casi, in diretta mondiale. Il torneo Hearthstone European Grandmasters, infatti, è uno degli appuntamenti esport più importanti del nostro continente ed è stato tramesso in diretta mondiale sui canali ufficiali del gioco.

Come è possibile vedere dal filmato qui sotto, la finale tra xBlyzes e Frenetic è stata molto tesa. Dopo due pareggi, la terza gara è stata dominata dal pro-player spagnolo che aveva messo al muro il collega francese. Senza creature in campo e con poca salute, a Zakarya "xBlyzes" Hail non restava che concedere la vittoria all'avversario o al massimo attendere l'inevitabile fine che sarebbe arrivata al turno successivo. Invece il francese ha scelto di fuggire e rifugiarsi dietro un ragequit.

Un comportamento disdicevole e antisportivo, soprattutto se fatto da un giocatore di esperienza come xBlyzes. Nonostante la giovane età, infatti, il 20enne francese è già stato campione europeo nella seconda stagione del 2020.

Su Twitter xBlyzes ha provato a difendersi spiegando che per lui è normale arrabbiarsi quando si perde la più importante partita della carriera. Il problema è che questo è solo l'ultimo dei problemi che il pro player francese ha creato durante il torneo: nelle scorse settimane è stato multato per essere arrivato in ritardo e accusato di aver venduto alcune partite.

Per questo motivo non si sa come Blizzard procederà nei suoi confronti: per il momento si è aggiudicato 2mila dollari per il secondo posto e la qualifica alla Stagione 2 del Grandmasters Tournament.