NBA 2K20 e microtransazioni, bombardato di recensioni negative su Steam 35

Gli utenti Steam che hanno comprato NBA 2K20 sono letteralmente inferociti per via delle sue microtransazioni e per i molti altri problemi.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/09/2019

NBA 2K20 sta venendo bombardato di recensioni negative su Steam per via delle sue microtransazioni e per alcuni altri problemi, tra i quali l'eccessiva somiglianza a NBA 2K20. Una delle recensioni ironizza sul gioco affermando: "10/10, hanno messo un minigioco del basket in uno dei migliori simulatori di gioco d'azzardo su Steam".

Quando parliamo di eccessiva somiglianza intendiamo invece che premendo ALT+TAB, nella taskbar appare l'icona di gioco con sopra scritto NBA 2K19. L'accusa è chiara, visto anche il gameplay sostanzialmente identico: NBA 2K20 è un mero copia / incolla del capitolo precedente, con però più microtransazioni.

Altri problemi riscontrati riguardano l'assenza di alcuni oggetti promessi in fase di preordine e la mancanza di supporto da parte di 2K, che come sempre su PC non sta facendo nulla per combattere gli hack, con l'online che ormai è pieno di cheater. Aggiungiamoci anche i caricamenti continui, tali e tanti che qualcuno è arrivato ironicamente a definirlo un 'Loading screen simulator'.

Insomma, dal punto di vista dei giocatori PC su Steam NBA 2K20 è un completo disastro, tanto che la media attuale dei giudizi è 'Perlopiù negativa', con le recensioni positive che sono pochissime e spesso usate per fare ironia.

NBA 2K20 ps4

pc  ps4  xone  nsw 

Data di uscita: 6 Settembre 2019

Acquista su Multiplayer.com a 64,90 €