Nintendo 3DS, Nintendo non ha nuovi giochi first party da annunciare 20

Nel suo ultimo briefing finanziario Nintendo sembra aver messo la parola fine al supporto per Nintendo 3DS, per cui non ha nuovi giochi first party da annunciare.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   27/04/2019

Dopo otto anni dal lancio sul mercato, Nintendo non ha nessun gioco first party da annunciare per Nintendo 3DS, la sua ultima console portatile pura. L'annuncio è arrivato durante il recente briefing finanziario per la chiusura dell'anno fiscale 2019.

Nintendo: "Non abbiamo niente di nuovo da annunciare riguardo a software first-party per la famiglia di sistemi da gioco Nintendo 3DS. Possiamo confermare che del nuovo software è in arrivo da publisher third-party."

Insomma, sembra che la casa di Mario abbia infine deciso di interrompere il supporto della sua console, in leggero anticipo su quanto preventivato, per via del successo nelle vendite di Switch e del calo delle vendite proprio dei modelli di 3DS ancora in commercio, nonostante il successo di alcuni bundle come quello di Mario Kart 7.

Del resto, oltre alla già citata Nintendo Switch, Nintendo sta andando molto forte anche nel settore mobile, con quattro applicazioni attive che pare gli stiano fruttando davvero bene: Super Mario Run, Fire Emblem Heroes, Animal Crossing: Pocket Camp e Dragalia Lost. Inoltre in estate arriveranno altre due applicazioni, sulle quali Nintendo punta moltissimo: Dr. Mario World e Mario Kart Tour.

Ti potrebbe interessare

Le notizie più lette