Nintendo Switch domina il mercato hardware giapponese, declino di PS4

Nintendo Switch sta dominando il mercato hardware giapponese e nel 2019 ha fatto meglio del 2018, dimostrando di essere una console in ascesa, a differenza di PS4.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   08/01/2020
58

Nintendo Switch sta dominando il mercato hardware giapponese: nel 2019 ha fatto meglio del 2018, ossia ha venduto più unità, a differenza di PS4 che sembra essere ormai in declino. Stando agli ultimi dati diramati da Famitsu, Nintendo Switch occupa il 76% del mercato, con Nintendo che nel suo complesso è all'80%.

Le vendite di Nintendo Switch sono cresciute del 29% anno su anno. La console ibrida di Nintendo è quindi l'attore principale del mercato giapponese, mentre PS4 e 3DS non riescono più a fare grossi numeri, nonostante l'uscita di alcuni titoli importanti abbiano fatto segnare dei picchi nelle vendite.

Stando ai dati di Famitsu, il 2019 è stato l'anno migliore di Nintendo per vendite hardware nel periodo compreso tra il 1999 e il 2019. Si tratta di un risultato notevolissimo, soprattutto se pensiamo a quanto sia cambiato il mercato giapponese negli ultimi anni, con l'attenzione del grande pubblico che va sempre più verso il mercato mobile.

Chissà se il lancio di PS5 impensierirà Nintendo Switch in patria, oppure se i giocatori giapponesi continueranno a preferire la console ibrida a quella solo da salotto di Sony.