La versione Nintendo Switch di Gone Home contiene vere cartucce per Super Nintendo

Gone Home su Nintendo Switch: nella casa della protagonista ora è possibile trovare varie cartucce dello SNES vere, ad aumentare l'effetto atmosfera anni 90

NOTIZIA di Giorgio Melani —   11/09/2018
11

È giunta con un lungo ritardo rispetto alle altre versioni, aggravato anche da un ulteriore posticipo deciso di recente, ma la versione Nintendo Switch di Gone Home contiene almeno una particolare aggiunta rispetto alle altre edizioni.

Come notato da vari utenti che stanno attualmente giocando all'ottima avventura in soggettiva di Fullbright Company, considerata un po' un pilastro di quello che è stato poi definito il sotto-genere narrativo dei "walking simulator", l'accordo con Nintendo ha consentito agli sviluppatori di inserire nella casa che fa da scenario agli eventi delle vere cartucce del Super Nintendo.

La console era in effetti presente anche nella versione originale, facendo parte di quelle caratteristiche pienamente anni 90 che contribuiscono a creare la perfetta atmosfera di Gone Home, ma le cartucce in giro per la casa erano dei mock-up, per ovvi motivi di copyright. Nella versione Nintendo Switch si trovano invece le vere cartucce dello SNES, riprodotte alla perfezione. Tra i giochi trovati dagli utenti ci sono Donkey Kong Country, The Legend of Zelda: A Link to the Past e Super Mario Kart, come dimostrato anche dall'immagine riportata nel messaggio qua sotto.