Oculus Quest 2: vendite record a fine 2020, è un successo

Oculus Quest 2 ha venduto cifre record a fine 2020: è un successo secondo le informazioni di SuperData. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   02/02/2021
31

Gli headset VR tendono a costare parecchio e rimangono quindi un prodotto di nicchia, per pochi appassionati. Quando però Oculus Quest 2 è arrivato sul mercato a fine 2020, il pubblico ha avuto accesso a un device di qualità, che non richiede un potente computer a supporto e che viene offerto a un prezzo più ragionevole. È "bastato" a convincere i giocatori? A quanto pare sì: le vendite sono da record, secondo quanto indicato da SuperData.

Un recente report svela infatti che Oculus Quest 2 avrebbe venduto 1.4 milioni di unità nel Q4 2020. In altre parole, esclusi i device VR dedicati agli smartphone, si tratta dell'headset che ha venduto più di tutti in tale periodo. Secondo le predizioni a lungo termine, Oculus Quest 2 genererà l'87% delle vendite totali in ambito headset VR nel corso del 2021: chiaramente si tratterebbe di numeri incredibili.

Vediamo però chi si è trovato subito dietro a Oculus Quest 2. Senza troppa sorpresa, troviamo PlayStation VR. In realtà, però, la differenza di vendite è notevole in quanto il visore Sony ha piazzato solo 125.000 unità nel Q4 2020. In terza posizione troviamo invece Valve Index con 61.000 unità mentre in quarta posizione vi è Oculus Rift/Rift S con sole 55.000 unità.

La VR non è di certo il mercato principale a livello videoludico, ma sta crescendo. Probabilmente sarà aiutata dall'arrivo di nuovi giochi basati su brand famosi, come Assassin's Creed e Splinter Cell. Infine, vi segnaliamo che "Il login con Facebook non sarà rimosso", parola di John Carmac.