Oculus Quest ha una potenza paragonabile a PS3 e Xbox 360

Stando a John Carmack, Oculus Quest avrebbe una potenza paragonabile a quella di PS3 e Xbox 360, due console della passata generazione.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   28/09/2018
17

Quanto è potente Oculus Quest, il nuovo visore VR completamente autonomo di Oculus? Stando a John Carmack tra GPU e CPU la sua potenza di calcolo sarebbe paragonabile a quella di PS3 e Xbox 360.

Insomma, se da un certo punto di vista Oculus Quest è un deciso passo avanti rispetto a Oculus Rift, perché è più potente di Oculus Go, non ha bisogno di cavi per essere utilizzato e di una piattaforma d'appoggio per il software, da un altro è una vera e propria incognita, visto che quelle specifiche non sfiorano nemmeno quelle di un PC medio considerato adatto al Rift.

Del resto, come Carmack ha candidamente ammesso, PS3 e Xbox 360 facevano girare giochi con una risoluzione massima di 1280x720 per 30fps, mentre l'obiettivo dei giochi per Oculus Quest sono i 1280x1280 doppi a 72fps con antialiasing 4xMSAA e filtro trilineare... insomma, è lecito chiedersi come sarà la loro resa visiva, che evidentemente non potrà raggiungere nemmeno quella della generazione precedente. È vero che Carmack ha parlato di più memoria per le texture, così da compensare in parte la mancanza degli shader più complessi, ma è chiaro che qualche sacrificio andrà fatto.

Staremo a vedere. Intanto vi ricordiamo che il lancio di Oculus Quest è previsto per il 2019 e non richiederà un PC per giocare.