Pokémon Rosso e Blu, un giocatore liberava tutti i Lapras perché erano quasi estinti

La storia davvero simpatica di questo giocatore, che da piccolo liberava tutti i Lapras su Pokémon Rosso e Blu.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   27/06/2020
15

Ognuno possiede i propri ricordi, circa i videogiochi preferiti di quando era bambino; e i ricordi variano da persona a persona. Ma la storia di questo giocatore ha un po' fatto sorridere (bonariamente) e un po' fatto commuovere la community di Reddit, perché da piccolo liberava tutti i Lapras su Pokémon Rosso e Blu... per una buona causa.

Da bambino, l'utente Reddit DiegoDeAlvarado prestava moltissima attenzione alle "voci" del PokéDex, lo strumento fornito dal professore al protagonista, in cui vengono registrati tutti gli esemplari di Pokémon incontrati e catturati. Per quanto riguarda Lapras, il PokéDex di Pokémon Rosso e Blu riportava questa descrizione: "cacciato quasi fino all'estinzione, questo POKéMON può traghettare la gente sull'acqua".

Quel "cacciato quasi fino all'estinzione" preoccupò non poco il ragazzino. "Quand'ero piccolo, passavo ore ed ore dedicandomi al breeding di Lapras (lo faceva riprodurre alla pensione Pokémon, NDR) e poi rilasciandoli nella natura, perché il PokéDex diceva che erano quasi estinti". Oggi magari una considerazione simile fa sorridere, ma provate a ripensare a quando voi eravate bambini. Provate, più in generale, a considerare il mondo da un altro punto di vista, più innocente. E poi, se volete, riascoltate anche i versi di tutti gli esemplari della prima generazione di Kanto, sul sito web dedicato.

Adesso più probabilmente questo giocatore farà combattere fino allo stremo i suoi mostriciattoli tascabili anche sulle console di nuova generazione: chissà se ha acquistato anche la nuova espansione L'Isola dell'Armatura per Pokémon Spada e Scudo. E voi?

Pokemon Giocatore Liberava Lapras 1