PS4 prende fuoco e distrugge un appartamento di Genova

Una PS4 ha letteralmente preso fuoco durante una sessione di gioco, causando un grosso incendio che ha distrutto un appartamento di Genova.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   07/03/2021
113

Genova, una PS4 ha preso fuoco durante una sessione di gioco, causando la distruzione di un intero appartamento di via Pierino Pesce, nel quartiere Sampierdarena. A dare l'allarme è stato il ragazzo di 16 anni che stava giocando, quando ha iniziato a vedere le fiamme sprigionate dalla console.

Sul posto sono intervenuti polizia e vigili del fuoco, che hanno fatto evacuare il palazzo a causa del fumo sprigionato dall'incendio, propagatosi dall'appartamento. Domate le fiamme, la polizia scientifica ha fatto dei controlli, ipotizzando che il problema sia scaturito da un corto circuito della console. Fortunatamente non ci sono stati feriti o conseguenze per le persone, a parte una lieve intossicazione del giovane, che è stato assistito sul posto dai medici del 118.

Difficile dire cosa possa aver causato il corto circuito, se un difetto di fabbrica della PS4 del giovane (di cui non si conosce il modello), o un cattivo posizionamento della stessa (magari non aveva abbastanza aria intorno e gli sforzi eccessivi hanno causato l'incendio). Comunque sia prendete questa storia come un monito e ricordate di fare manutenzione alla vostra console del cuore.

PS4, chissà quale modello della console ha preso fuoco...
PS4, chissà quale modello della console ha preso fuoco...