PS5, una catena giapponese la vende solo a chi possiede una PS4 per combattere i bagarini

La catena giapponese GEO ha annunciato che le vendite di PS5 saranno limitate solo a chi possiede una PS4. Una misura per combattere i bagarini.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   14/08/2022
29

PS5 continua ad essere introvabile nei negozi, non solo in Italia ma anche nel resto nel mondo. Il Giappone è uno dei paesi in cui è più difficile trovare l'ammiraglia di Sony, tanto che ora la catena GEO ha annunciato che venderà la console solo a chi possiede una PS4 per combattere il fenomeno del bagarinaggio.

Molti di voi sapranno quanto sia difficile acquistare una PS5 nei negozi e di come, al contrario, sia semplicissimo trovarla in vendita a prezzi gonfiati su eBay. Ebbene a quanto pare anche in Giappone avvengono casi simili e le catene si devono ingegnare per combattere i bagarini.

Come spiegato nel nostro speciale a cura di Alan Corona, molte catene giapponesi hanno adottato un sistema di lotteria, dove solamente chi vince ha il diritto di comprare una PS5, sempre a patto di soddisfare i requisiti per partecipare, non sempre comodissimi.

PS5 e PS4
PS5 e PS4

Ora GEO ha deciso di aggiungere un'ulteriore regola per combattere i bagarini: permetterà di acquistare PS5 solo a chi possiede una PS4 ed è disposta a venderla a uno dei negozi della catena. Il tutto sempre a patto di essere tra i fortunati vincitori della lotteria.

Questa misura ferrea entrerà in vigore a partire dal 19 agosto e siamo certi che renderà la vita ancor più difficile per i bagarini, ma di contro lo farà anche per i clienti normali che magari non sono in possesso di una PS4 o l'hanno venduta in previsione di acquistare PS5.