PS Plus con esclusive PS5 al lancio? Sony ne beneficerebbe, secondo Microsoft

Secondo Microsoft, Sony e i giocatori PlayStation otterrebbero dei vantaggi se le esclusive PS5 fossero incluse sin dal lancio nel catalogo di PlayStation Plus.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   14/08/2022
176

Microsoft afferma che Sony otterrebbe dei vantaggi nell'aggiungere i giochi first-party per PS5 e PS4 al catalogo di PlayStation Plus sin dal lancio. La dichiarazione è apparsa nei documenti ufficiali inviati dal colosso di Redmond all'antitrust brasiliana, che in questi giorni sta decidendo se approvare o meno l'acquisizione di Activision Blizzard.

Come probabilmente saprete, il CADE ha chiesto a Sony e vari publisher, così come alla stessa Microsoft, di esprimere la propria opinione sull'acquisizione di Activision Blizzard e il possibile rischio che si venga a creare un monopolio. Ne è scaturito un sorta di botta e risposta dalla distanza tra Sony e Microsoft.

Sony per mettere in cattiva luce l'acquisizione ha dichiarato che Call of Duty non ha rivali e che Xbox Game Pass cresce troppo. In risposta, Microsoft ha puntato il dito sulle esclusive PS5 e PS4 e ha accusato la compagnia giapponese di pagare per impedire la pubblicazione dei giochi su Xbox Game Pass.

Un altro passaggio scovato all'interno dei documenti inviati all'antitrust brasiliana include le considerazioni di Microsoft su PlayStation Plus, dove spiega che sia i giocatori che Sony otterrebbero dei benefici nell'inclusione delle esclusive PS5 e PS4 nel catalogo del servizio sin dal lancio.

"Sony potrebbe sfruttare ancora di più l'alta qualità dei suoi giochi first party rendendoli disponibili su PlayStation Plus il giorno del lancio", recita il documento inviato da Microsoft al CADE.

"Tale strategia potrebbe essere in grado di accelerare rapidamente la crescita della base di utenti del servizio in risposta alla pressione competitiva di Game Pass (o di qualsiasi altro servizio) e [la strategia] non viene adottata da Sony, anche quando si tratta del nuovo PlayStation Plus (in riferimento ai tier Extra e Premium ndr). Una mossa del genere da parte di Sony potrebbe rendere PlayStation Plus ancora più attraente per poter rivaleggiare con eventuali strategie di publisher concorrenti, a beneficio dei giocatori."

PlayStation Plus
PlayStation Plus

Microsoft dispensa consigli a Sony? No, piuttosto come la compagnia giapponese tira acqua al proprio mulino. Probabilmente il colosso di Redmond vuole dimostrare ai funzionari brasiliani che Xbox Game Pass non è un servizio irraggiungibile e che il PlayStation Plus potrebbe competere alla pari se solo Sony cambiasse le proprie politiche sui giochi first-party.

A marzo Jim Ryan, il CEO di Sony Interactive Entertainment, ha affermato che pubblicare le esclusive PS5 al lancio su PlayStation Plus ridurrebbe la qualità dei giochi.