PS5: i driver Linux del DualSense sono disponibili ufficialmente

Da qualche ora i driver Linux del DualSense, l'innovativo controller di PS5, sono disponibili ufficialmente all'interno del kernel del sistema operativo open source.

NOTIZIA di Luca Forte   —   28/12/2020
21

Da qualche ora Sony ha messo ufficialmente a disposizione i driver HID Linux del DualSense, l'innovativo controller di PS5. I kernel più recenti, quindi, avranno la possibilità di riconoscere nativamente il controller sia attraverso il cavo USB, sia attraverso il Bluetooth. In questo modo sarà possibile utilizzare il DualSense come controller ufficiale per tutti i giochi sviluppati per Ubuntu, Arch o tutte le altre distribuzioni Linux che supportano Steam o gli altri store digitali.

Grazie ai driver i giochi potranno sfruttare caratteristiche quali i led, i sensori di movimento, il touchpad, l'indicatore dello stato della batteria e la vibrazione. Ovviamente Sony non ha messo a disposizione degli utenti Linux quelle caratteristiche proprie di PlayStation 5 come il feedback aptico e i grilletti adattivi. La motivazione ufficiale è che richiedono dati troppo complessi dal punto di vista strutturale.

È comunque un buon segnale da parte di Sony, che lentamente sta aprendo il suo mondo anche al di fuori dell'ecosistema PlayStation. D'altra parte il DualSense è un'ottima periferica, perché impedire agli utenti PC e Linux di usarla?

Secondo voi il feedback aptico e i grilletti adattivi diventeranno presto uno standard anche al di fuori di PS5?