PS5: il DualSense ci farà scordare subito il DualShock 4, secondo Pete Hines di Bethesda

DualSense, il nuovo controller di PS5, è talmente migliore che ci farà scordare subito del DualShock 4 secondo Pete Hines di Bethesda, che ha provato la periferica a fondo.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   09/04/2020
112

DualSense, il nuovo controller di PS5, è facilmente l'argomento del momento in ambito videoludico e molti sono i commenti da parte di diversi rappresentati dell'industria, tra i quali registriamo anche quello di Pete Hines di Bethesda che sostiene come il controller in questione faccia subito scordare il DualShock 4.

È evidente, dal commento fatto, che in quel di Bethesda siano in possesso del DualSense, o che comunque l'abbiano provato non sappiamo esattamente quando. Che la compagnia abbia i devkit è abbastanza ovvio, considerando le dimensioni di Bethesda e l'importanza nell'industria videoludica, ma non è detto che questo fosse corredato necessariamente dal nuovo controller, vista la compatibilità anche con il DualShock 4.

Proprio sul confronto con quest'ultimo si incentra il messaggio di Pete Hines, in risposta a un utente che gli ha chiesto che sensazione restituisca rispetto al controller di PS4.

"Praticamente fa subito scordare il controller di PS4", ha affermato Hines, "Ho fatto dei confronti provando l'uno e l'altro e non c'è dubbio che si voglia subito utilizzare quello di PS5". Insomma, l'idea è che, evidentemente, DualSense sia una netta evoluzione rispetto al DualShock 4.

Il commento sembra basarsi sulla sensazione nell'utilizzo, dunque probabilmente riguarda l'ergonomia, ma non è detto: nel caso in cui le nuove caratteristiche come il feedback aptico siano già utilizzabili da qualche titolo, forse l'uomo di Bethesda si potrebbe riferire anche a quello.

Il DualSense è stato protagonista di una grande quantità di notizie in queste ore, dalla sua presentazione lanciata a sorpresa con un semplice post sul blog PlayStation: oggi è emerso che il microfono del controller riconosce la nostra voce e cancella i rumori, mentre per le varie informazioni vi rimandiamo allo speciale con tutte le caratteristiche finora note.