New World, Amazon ha rinviato la data d'uscita e la closed beta del suo MMO

Amazon ha rinviato la data d'uscita e la closed beta di New World, il primo, attesissimo MMO sviluppato direttamente dagli Amazon Studios per PC.

NOTIZIA di Luca Forte   —   09/04/2020
18

Amazon ha rinviato al 25 agosto 2020 la data d'uscita di New World, il primo, attesissimo MMO sviluppato direttamente dagli Amazon Studios. Il colosso di Jeff Bezos ha anche dovuto rinviare la data della closed beta, adesso prevista per luglio.

New World è il primo MMO su vasta scala prodotto direttamente dagli Amazon Studios, il nuovo studio di sviluppo che il colosso di Jeff Bezos ha creato per poter entrare nel mondo dei videogiochi dalla porta principale. Atteso per maggio, oggi Amazon ha annunciato che New World è stato rinviato al 25 agosto 2020. Il motivo è quello che sappiamo tutti e che sta incidendo sulle nostre vite di tutti i giorni: il coronavirus.

Lo studio, infatti, non è riuscito a reggere lo stesso ritmo lavorativo che poteva sostenere in ufficio. Adesso, infatti, i membri del team stanno lavorando da casa propria, cosa non semplice quando si sviluppa un MMO di questa portata. Questo ha costretto Amazon a posticipare non solo la data d'uscita, ma anche la closed beta: adesso la prima prova pubblica di New World è programmata per il luglio 2020.

Lo studio si dice dispiaciuto per il rinvio, ma, ovviamente, ha voluto e dovuto mettere la salute dei suoi dipendenti e dei loro familiari prima di qualunque altra cosa. Lo sviluppo del gioco prosegue comunque a pieno ritmo, anche grazie a tutti i suggerimenti arrivati durante la fase alpha.

Noi avevamo provato New World qualche mese fa, ricavandone impressioni positive, che però andavano verificate con una lunga e minuziosa prova su pista.

Prova che sarà rinviata ancora di qualche settimana, nella speranza che il team non sia costretto a posticipare ulteriormente l'uscita del gioco.