PS5 e Xbox Scarlett saranno le ultime console in assoluto, secondo un analista 32

Un'altra visione catastrofica per il mercato console tradizionale arriva da un altro analista, che prevede la fine degli hardware da gioco con la prossima generazione.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/04/2019

Si torna sulla questione della fine del mercato console per come lo conosciamo, una sorta di teoria che sta riscuotendo un rinnovato successo tra gli analisti anche a causa del sorgere dei numerosi servizi di streaming, con un altro personaggio che sostiene come PS5 e Xbox Scarlett siano destinate ad essere le ultime console in assoluto.

Abbiamo assistito per anni alle previsioni sulla fine del mercato PC, ora sembrano invece condannate le console anche se queste visioni tendono ad essere sempre un po' troppo assolutistiche. Peraltro, stranamente in pochi considerano Nintendo all'interno dell'equazione, cosa che già potrebbe scardinare tutta la visione in questione. In ogni caso, secondo l'analista Cristiano Amon, riportato da Game Rant, "Non c'è alcun dubbio, nella nostra visione il cloud è la nuova console". Dunque secondo Amon si tratterebbe di una sostituzione del cloud ai tradizionali cicli hardware delle console.

"Si tratterà semplicemente di poter giocare su ogni dispositivo e su qualsiasi schermo, questo sarà il futuro del gaming", che è un po' quello che è stato mostrato con Google Stadia. Con l'impegno già dimostrato anche da Microsoft con Project xCloud e da Sony con PlayStation Now nell'ambito, una convergenza verso il cloud è probabile anche se una sostituzione completa con l'eliminazione dell'hardware dedicato sembra una visione ancora un po' lontana per avvenire già nei prossimi anni. Staremo a vedere.