QuakeCon 2020 cancellata causa Coronavirus, ecco il comunicato ufficiale

La QuakeCon 2020 è stata cancellata a causa dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirua: id Software e Bethesda hanno rilasciato un comunicato ufficiale al riguardo.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   31/03/2020
8

La QuakeCon 2020 è stata cancellata a causa dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus. id Software e Bethesda hanno rilasciato un comunicato ufficiale per spiegare i motivi della loro decisione.

"QuakeCon è sempre stato un evento speciale per noi e per voi: un'occasione in cui possiamo riunirci per giocare e costruire legami che in alcuni casi sono durati per venticinque anni", recita la nota.

"Nelle ultime settimane abbiamo discusso molto su come ci saremmo potuti muovere rispetto all'edizione di quest'anno, in particolare considerando che si trattava del venticinquesimo anniversario della fiera."

"Tuttavia, considerate tutte le difficoltà e le incertezze legate alla diffusione del Coronavirus, abbiamo dovuto prendere la difficile decisione di cancellare la QuakeCon 2020."

"La salute e la sicurezza dei nostri impiegati, volontari, venditori, sponsor e giocatori sarà sempre la nostra priorità, e in un periodo come questo ci sembrava sbagliato organizzare un raduno laddove un raduno è l'ultima cosa che dovremmo fare."

"Non sappiamo ancora quale sarà la situazione dell'epidemia ad agosto, ma non sarebbe possibile completare i lavori e la pianificazione dell'evento insieme ai nostri partner, venditori, volontari e tutte le persone necessarie affinché la QuakeCon sia un successo."