Resident Evil 3 Remake confermato da altre voci, in uscita nel 2020 66

Si torna a parlare di un probabile Remake di Resident Evil 3 con un insider considerato piuttosto affidabile che insiste sulla sua esistenza, con uscita prevista già per il 2020.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/11/2019

Continuano le voci di corridoio su Resident Evil 3 Remake, che a quanto pare sarebbe già in sviluppo da tempo presso Capcom e potrebbe dunque già trovarsi in uno stato piuttosto avanzato considerando il periodo di uscita ravvicinato, in base a quanto riferito da una fonte considerata attendibile.

A tornare sull'argomento del Remake di Resident Evil 3 è Spawn Wave, youtuber che è considerato piuttosto affidabile, considerando anche quanto svelato sulla collaborazione fra From Software e George R.R. Martin prima che venisse annunciato ufficialmente il progetto Elden Ring.

Non ci sono informazioni aggiuntive a dire il vero, ma in un recente video pubblicato su YouTube l'insider si è detto praticamente sicuro dello sviluppo di Resident Evil 3 Remake e anche del suo arrivo previsto probabilmente per il 2020. Questo significa che i lavori dovrebbero essere già a buon punto e il gioco potrebbe anche essere pronto per venire mostrato in qualche occasione: l'idea che emerge è che, nel caso, il gioco Capcom potrebbe dunque essere mostrato in occasione dei Game Awards, appuntamento di maggiore importanza tra quelli previsti nel prossimo periodo, a questo punto.

Ovviamente, va tutto preso ancora come semplice voce di corridoio, ma dopo il successo di Resident Evil 2 è alquanto plausibile che Capcom voglia continuare il progetto remake anche per il capitolo successivo.