Sable non è morto: il gioco riapparso durante l’Xbox Showcase

Nonostante sia sparito dai radar per un po', l'affascinante Sable non è morto, come dimostra la sua apparizione durante l'Xbox Showcase del 23 luglio.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri —   25/07/2020
18

Sable non è morto, come dimostrato durante l'Xbox Showcase del 23 luglio. Il gioco è infatti riapparso nella carrellata dedicata ai titoli indie in arrivo su Xbox. In quel caso si è visto pochissimo, ma è bastato per ridestare l'interesse dei fan.

Contestualmente il publisher Raw Fury ha pubblicato un video per mostrare il gameplay del gioco in una versione semi-definitva (contate che il lancio è previsto per il 2021, quindi c'è ancora tempo per le rifiniture). Nel video, che trovate qui di seguito, possiamo vedere il protagonista esplorare diversi ambienti, tutti altamente suggestivi. Il nostro sembra avere diverse abilità, quali scalare pareti, viaggiare bordo di un velivolo e quant'altro. L'uscita viene confermata su PC, Xbox One e Xbox Series X.

Leggiamo la descrizione ufficiale di Sable:

Segui Sable nella sua Planata, un rito di passaggio in cui attraverserà vasti deserti e paesaggi costellati di relitti di astronavi.
Esplora il deserto seguendo il tuo ritmo sulla tua hoverbike, scala rovine monumentali e incontra altri nomadi nelle terre selvagge mentre sveli misteri dimenticati.

  • Esplora seguendo il tuo ritmo e scopri segreti e oggetti collezionabili
  • Guida e personalizza la tua hoverbike
  • Scala ogni cosa, libera di esplorare come vuoi, in planata o a piedi
  • Risolvi enigmi... oppure no! Sta a te decidere cosa vuoi fare
  • Incontra altri nomadi e dai una mano
  • Colonna sonora originale di Japanese Breakfast