Silent Hill: Shattered Memories, Sam Barlow sta lavorando al pitch del seguito

Sam Barlow sta lavorando al pitch di Silent Hill: Shattered Memories, seguito del gioco con cui divenne famoso all'epoca di Wii.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   08/10/2020
38

Sam Barlow sta lavorando al pitch del seguito di Silent Hill: Shattered Memories, il gioco del 2009 per Wii, PS2 e PSP che lo rese famoso (uno dei pochi Silent Hill di rilievo dopo i primi due).

Il director di Her Story e Telling Lies ha toccato l'argomento in un tweet, in cui ha scherzato sulla questione:

"Come ti senti quando un intervistatore ti chiede come faresti oggi un seguito di Shattered Memories e tu non puoi rispondergli perché stai giusto lavorando al pitch del gioco."

Barlow ha anche specificato che non si tratta del suo progetto attualmente in lavorazione, conosciuto come Project A, così da togliere ogni dubbio. Comunque sia sarà un horror se siete curiosi di saperlo.

Silent Hill: Shattered Memories era una rilettura del Silent Hill originale, ma con diversi cambiamenti. Il protagonista era sempre Harry Mason e la sua missione era sempre quella di cercare sua figlia, sparita nella ridente cittadina di Silent Hill, ma alcuni dei personaggi di contorno erano diversi, così come i finali e parte della storia stessa.

Intanto che aspettiamo nuove sulla serie Silent Hill, rigiochiamoci il quarto capitolo reso disponibile su GOG nei giorni scorsi.

Silent Hill: Shattered Memories, Sam Barlow sta lavorando al pitch del seguito