Tetris Effect su PC: esclusiva Epic Games Store che richiede il client Steam 22

Lo strano caso di Tetris Effect, esclusiva Epic Games Store che per avviare la modalità in realtà virtuale con Vive richiede necessariamente il lancio di SteamVR.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   23/07/2019

Tetris Effect è disponibile infine anche su PC e questa è un'ottima notizia, in quanto si tratta di un gran gioco che ora può essere fruito anche su piattaforme Windows, ma è da notare una situazione paradossale che lo caratterizza perché, da esclusiva Epic Games Store, necessita il lancio del client Steam per utilizzarlo in realtà virtuale.

Proprio così, per utilizzare Tetris Effect con HTC Vive, il gioco richiede necessariamente il lancio del client SteamVR, cosa piuttosto bizzarra se si pensa che si tratta di una delle esclusive Epic Games Store per le quali lo store digitale in questione è diventato particolarmente noto. La necessità di lanciare SteamVR è riportata anche nelle FAQ ufficiali del gioco su Epic Games Store, nel caso in cui si voglia giocare a Tetris Effect con Vive.

La questione risulta ulteriormente strana perché gli sviluppatori, evidentemente, non hanno optato per OpenVR, che è l'alternativa aperta di SteamVR, sviluppata comunque da Valve, ma che non richiede necessariamente il lancio del client ufficiale per far funzionare i giochi. Enhance ha invece optato direttamente per SteamVR, creando dunque questa particolare situazione.

È semplicemente una necessità tecnica di accedere a strumenti e librerie contenute nel client di Valve, ma i sostenitori di Steam non hanno ovviamente mancato l'occasione per far notare come il famoso 30% che la compagnia trattiene dalle vendite dei giochi venga spesso reinvestito per la creazione di tecnologie utili agli sviluppatori (senza peraltro costringere all'utilizzo effettivo del client Steam, considerando l'alternativa OpenVR), dunque innescando di nuovo la polemica sui principi stessi di Epic Games Store nella "guerra degli store" per PC.