Xbox Series S, un devkit sblocca memoria extra per migliorare le prestazioni

Microsoft ha consegnato agli sviluppatori un nuovo devkit per Xbox Series S che consentirà loro di utilizzare una maggiore quantità di memoria RAM e di migliorare le prestazioni.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   04/08/2022
151

Xbox Series S potrà utilizzare memoria extra per migliorare le prestazioni grazie a un nuovo devkit che Microsoft ha di recente consegnato agli sviluppatori.

A pochi giorni dall'update che riduce di molto i tempi di avvio della console, Xbox Series S riceve dunque un ulteriore boost pensato per risolvere un problema ben noto relativo alla console next-gen economica, ovverosia la quantità di RAM inferiore rispetto alla sorella maggiore Xbox Series X.

Ovviamente il nuovo kit di sviluppo non moltiplicherà come per magia i GB di memoria della console, che ammontano a dieci contro i sedici dell'appena citata Series X, ma permetterà di accedere a qualche centinaio di MB extra.

Quanto tempo ci vorrà per vedere i risultati di questo aggiornamento? Difficile dirlo, ma siamo senz'altro curiosi di scoprire quale sarà l'effettiva incidenza dei miglioramenti, se sarà possibile notarli o saranno appannaggio esclusivo degli sviluppatori.