Xbox Series X e LG OLED TV, una partnership per valorizzare il gaming next-gen

Xbox Series X e LG OLED TV hanno stretto un accordo di collaborazione mirato a valorizzare il gaming next-gen grazie alla straordinaria tecnologia di questi dispositivi.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   18/11/2020
141

Xbox Series X e LG OLED TV hanno dato vita a una partnership mirata a valorizzare il gaming next-gen facendo leva sulla straordinaria tecnologia della console Microsoft e dei televisori dell'azienda coreana.

Dotata di specifiche tecniche estremamente avanzate, Xbox Series X dà assolutamente il meglio di sé sui pannelli OLED di ultima generazione, e le due aziende vogliono mostrare questa fantastica combinazione al maggior numero di persone possibile.

La combinazione della collezione TV più avanzata di LG e della console Xbox più potente di sempre consente ai videogiocatori, occasionali o gamer esperti, di godere oggi dell'esperienza di gioco di nuova generazione.

Con funzionalità come il tempo di risposta ultraveloce di 1 ms con basso input lag e il supporto alle ultime specifiche HDMI tra cui Variable Refresh Rate (VRR), Auto Low Latency Mode (ALLM) e Enhanced Return Audio Channel (eARC), i giochi non solo offrono un'esperienza audio/visiva migliore, ma sono anche più reattivi.

Con quattro ingressi pronti a supportare queste specifiche tecniche, i televisori OLED di LG offrono inoltre i vantaggi delle connessioni simultanee per la configurazione di più dispositivi contemporaneamente, dalle console ai PC.

La grande potenza di elaborazione combinata dei due dispositivi consente di giocare con risoluzione a 4K e fino a 120 fotogrammi al secondo per sfruttare al meglio i più recenti progressi nella tecnologia grafica ray tracing in tempo reale.

I televisori OLED 2020 di LG sono i primi a supportare il nuovo profilo HGiG, e come membri fondatori dell'HDR Gaming Interest Group LG e Microsoft sono sicuri che gli ultimi titoli HDR saranno riprodotti esattamente come voluto dai loro sviluppatori.

Con la sua tecnologia a pixel auto-illuminanti, gli LG OLED TV vantano una qualità d'immagine superiore con colori vibranti e naturali enfatizzati dal contrasto infinito.

Come prime TV e prima console a supportare Dolby Vision e Dolby Atmos, LG OLED TV e Xbox Series X permetteranno ai giocatori di immergersi ancora di più nell'azione con immagini e suoni dinamici.

Inoltre, per ovviare alla problematica dell'affaticamento degli occhi che può insorgere in ambito gaming, tutti i modelli di TV OLED 2020 di LG sono dotati di pannelli Eye Comfort Display certificati da TÜV Rhineland, che soddisfano tutti gli elevati criteri stabiliti dalla società di test internazionale.

La certificazione indica che i televisori sono privi di flickering, emettono livelli minimi di luce blu e offrono un'ampia gamma di colori, eccellenti prestazioni HDR e una qualità d'immagine costante su un ampio angolo di visione.

Per assicurare un comfort ancora maggiore agli occhi, i televisori LG OLED sono verificati come privi di flickering e con scarsa emissione di luce blu anche da Underwriters Laboratories (UL), non presentando rischi fotobiologici.

"Prendiamo molto sul serio le esigenze dei videogiocatori quando sviluppiamo i nostri TV OLED, quindi la partnership ufficiale con Xbox Series X è una collaborazione molto significativa per noi", ha affermato SP Baik, Head of the TV product planning division della Home Entertainment Company di LG.

"Siamo convinti che la migliore qualità visiva derivante dalla combinazione di LG OLED TV e Xbox Series X lascerà i gamer a bocca aperta."

Lg Xbox Series X