95

Xbox Series X|S: aumentata la velocità dei download mentre si gioca con l'ultimo update Insider

L'ultimo aggiornamento per gli iscritti al programma Insider di Xbox ha incrementato la velocità dei download su Series X|S mentre si gioca.

Xbox Series X|S: aumentata la velocità dei download mentre si gioca con l'ultimo update Insider
NOTIZIA di Stefano Paglia   —   13/02/2024

Poche ore fa Microsoft ha pubblicato il nuovo aggiornamento "Alpha Skip-Ahead" per tutti gli iscritti al programma Insider di Xbox che mira ad aumentare la velocità di download su Xbox Series X|S mentre si gioca.

Il blog ufficiale di Xbox infatti recita: "Abbiamo apportato ulteriori ottimizzazioni alla rete per migliorare il download dei contenuti durante l'esecuzione dei giochi".

Non viene offerta una stima di quanto effettivamente potrebbe aumentare la velocità di scaricamento e al momento risulta difficile avere dati certi, considerando l'esiguo numero di giocatori nel programma Insider e di come i risultati sono influenzati da vari fattori, in primis la stabilità e la velocità della rete dell'utente.

Possiamo però menzionare quantomeno i risultati delle prove fatte da IdleSloth, che sono sicuramente incoraggianti. Nel suo caso specifico si parla infatti di una velocità di download che va dai 250 - 300 mbps con un gioco multiplayer come Call of Duty ai 380 mbps registrati con un singleplayer come Brotato, laddove raggiunge i 480 mbps senza nessuna applicazione aperta, con un incremento di circa 40 - 80 mbps rispetto a prima. Chiaramente si tratta di test "alla carlona" dunque prendeteli per quello che sono.

Svelati i primi giochi Xbox in arrivo su PS5 e Nintendo?

Nel frattempo la community verdecrociata attende con ansia il "business update" in programma per le 21:00 del 15 febbraio, dove Microsoft svelerà nel dettaglio il futuro di Xbox e confermerà o smentirà le indiscrezioni secondo cui presto alcune esclusive potrebbero arrivare su PS5 e Nintendo Switch.

Stando a un report di The Verge pubblicato poche ore fa, i primi giochi ad approdare su altre piattaforme potrebbero essere Hi-Fi Rush e Pentiment, con a seguire Sea of Thieves entro la fine dell'anno.