Xbox Series X|S: FPS Boost potrebbe essere limitato da alcuni sviluppatori

La nuova funzione di Xbox Series X|S, FPS Boost, potrebbe essere limitata da alcuni sviluppatori. Ecco perché.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   18/02/2021
83

La retrocompatibilità di Xbox Series X|S è uno dei grandi punti di forza dell'offerta di Microsoft, che ha proposto nella giornata di ieri, 17 febbraio 2021, una nuova feature: FPS Boost. Questa, in poche parole, permette di raddoppiare o quadruplicare i frame per secondo di alcuni titoli selezionati. Per ora si tratta solo di cinque, ma ne arriveranno presto di nuovi. L'utilizzo di FPS Boost, però, non è semplice anche perché alcuni sviluppatori potrebbero volontariamente limitarne l'utilizzo.

Parlando al canale YouTube Colt Eastwood, Jason Ronald - Xbox program management director - ha spiegato che FPS Boost di Xbox Series X|S può essere applicato ai giochi solo su consenso degli sviluppatori e, in alcuni casi (non vengono fatti esempi), quest'ultimo non viene concesso per questioni artistiche: un certo frame rate è stato alle volte scelto per enfatizzare il lato artistico del gioco e cambiandolo si danneggerebbe l'opera.

Ovviamente, inoltre, vi sono anche problemi tecnici che cambiano da gioco a gioco. Alle volte ci sono specifiche animazioni che vengono eseguite al doppio della velocità, anche se il resto del gioco supporta FPS Boost senza problemi. Altre volte il "motore di gioco inizia ad andare talmente veloce da rompere il gameplay".

Per quanto riguarda il "come", Ronald spiega che il team di Xbox Series X|S si è reso conto che con i vecchi giochi la CPU e la GPU entravano in pausa in alcuni momenti poiché aveva completato i propri compiti molto più velocemente di quanto il gioco si aspettasse. Il team ha quindi trovato un modo per usare quella potenza residua per incrementare il frame rate dei giochi.

Ronald ha poi spiegato che altri giochi arriveranno ogni due settimane per i prossimi due mesi. Ovviamente non mancheranno aggiornamenti anche sul lungo periodo. Potete inoltre vedere la video analisi di Digital Foundry dedicata all'FPS Boost.