C'era una volta una cavaliere 2

Direttamente da Taiwan, ecco un gradevolissimo mix di RPG e RTS da scaricare gratis su iPhone e iPad

RECENSIONE di Tommaso Pugliese   —   23/02/2013

Il Gioco Gratis della Settimana è l'appuntamento di Multiplayer.it che, ogni sabato, mette sotto i riflettori un'app per iPhone scaricabile a costo zero. Non necessariamente titoli nuovi né di etichette di primo piano ma piuttosto, semplicemente, prodotti che meritano di essere presi in considerazione. A maggior ragione se non si deve sborsare nemmeno un centesimo.

Quando il regno in cui vive viene improvvisamente attaccato da misteriose orde di malvagi mutanti, il cavaliere Roland non ci pensa due volte: salta in groppa al suo fedele drago e parte in missione per contrastare l'avanzata del nemico, cercando di capire cosa ha scatenato questa tremenda minaccia. Nel corso dell'avventura potrà contare non solo sul supporto magico della giovane chierica Charlotte, ma anche su altri compagni che man mano si uniranno al gruppo, a cominciare dal mago Alphonse e dalla scaltra ladra Bright Moon. Raccontata attraverso simpatici dialoghi in inglese, la trama di Fantasy Adventure non si discosta dai canoni tradizionali degli RPG giapponesi, tuttavia sono molte le differenze fra il titolo di Userjoy e produzioni di stampo classico come i vari Zenonia, a cominciare dalla struttura e passando per il gameplay.

Quest'ultimo ricorre infatti alle meccaniche tipiche degli RTS, eliminando in pratica le fasi esplorative e gli eventuali combattimenti casuali in favore di un approccio in tempo reale molto simile a quello visto nel recente tie-in di Ghostbusters. Durante ogni missione, i personaggi del party sono disposti all'interno dello scenario, mentre dai vari angoli dello schermo arrivano nemici a ondate pronti ad attaccarli. I nostri guerrieri colpiscono automaticamente il bersaglio più vicino, ma è possibile direzionarne le azioni in due modi: tracciando una linea che va dal personaggio al suo bersaglio oppure toccando prima l'uno e poi l'altro. Una figura come quella di Charlotte, che non può difendersi ma solo curare i propri alleati, va naturalmente salvaguardata e spostata lontano dalla mischia, mentre Roland e gli altri possono bersagliare insieme le creature più ostiche per eliminarle rapidamente, in una sequenza di combo e spettacolari mosse speciali, il cui funzionamento viene regolato dall'immancabile cooldown.

Il fantastico mondo di Paul

Fantasy Adventure vanta una grafica gradevolissima, con modelli poligonali caratterizzati da un bel design e da animazioni fluide, che si muovono all'interno di scenari bidimensionali pieni di colori anche se privi di elementi interagibili al di là di qualche cassa da distruggere. La campagna è composta da sessanta livelli man mano più complessi, in cui diventa presto fondamentale pianificare le proprie azioni e operare qualche scelta importante, anche e soprattutto fra una missione e l'altra.

Utilizzando le monete guadagnate sul campo, è infatti possibile potenziare le armi dei personaggi, rendere le loro corazze più resistenti e acquistare oggetti extra come anelli e abiti magici, in grado di influenzare velocità e capacità offensiva, come in qualsiasi RPG che si rispetti. Quando gli alleati diventano molti, bisogna inoltre procedere alla composizione del party sulla base delle nostre esigenze e dell'approccio alla partita, ma anche tenendo presenti le caratteristiche degli avversari che andremo ad affrontare. L'eventuale caos generato dalla presenza di diversi personaggi in una porzione di schermo relativamente piccola viene mitigata dalla precisione dei comandi touch, particolarmente reattivi, ma ciò chiaramente non basta per sopperire in modo efficace a uno dei limiti di questa produzione: l'intrinseca ripetitività dell'azione. Stupisce comunque che un gioco di questa qualità, quasi completamente privo di IAP (le monete si possono acquistare, certo, ma quelle guadagnate in battaglia in genere bastano per proseguire), venga distribuito gratuitamente su App Store. Può darsi che nelle fasi più avanzate le cose diventino più complicate per chi vuole fruire dell'esperienza senza mettere mano al portafogli, ma stiamo parlando letteralmente di ore prima che ciò accada.

Versione testata: iOS (1.01) Terminale utilizzato: iPhone 4S Prezzo: Gratuito Link App Store
Multiplayer.it

7.6

Lettori (2)

4.0

Il tuo voto

Fantasy Adventure è un action RPG gradevolissimo, semplice e divertente, con numeri di tutto rispetto e una qualità decisamente superiore alla media dei mobile game. Pur non essendo originale, la storia del giovane Roland e dei suoi compagni d'avventura viene raccontata bene e appassiona, mentre gli avversari si fanno sempre più forti e le battaglie richiedono approcci strategici più elaborati, sintesi di un lavoro di potenziamento che viene fatto fra una missione e l'altra e che si rivela anch'esso molto piacevole. Il titolo di Userjoy spoglia il genere di elementi come l'esplorazione e i combattimenti casuali, riducendo l'esperienza al "succo" e cadendo per questo nel tranello della ripetitività, ma alla fine della fiera si gioca che è un piacere e senza spendere un soldo.

PRO

  • Tante missioni, tanti personaggi
  • Stile gradevolissimo, grafica fluida e colorata
  • Si gioca gratuitamente, senza limiti apparenti

CONTRO

  • Azione ripetitiva
  • Controlli in stile RTS talvolta confusionari