La discesa della vita

Snowman dimostra come ci sia ancora spazio per un nuovo endless runner

RECENSIONE di Andrea Palmisano   —   19/02/2015
6
La discesa della vita

Alto's Adventure è un endless runner. Una premessa senza dubbio negativa per chiunque abbia raggiunto il punto di saturazione nei confronti di uno dei generi più inflazionati del mercato mobile, ormai riproposto centinaia di volte ben oltre il limite tollerabile. Sotto questo punto di vista, la scelta del team canadese Snowman rappresenta una sorta di azzardo, ancor più considerando che non si tratta di un titolo gratuito, bensì proposto alla cifra di 1,99€: probabilmente troppo per l'utenza casual ancora affezionata a questo tipo di gameplay ma ormai irrimediabilmente assuefatta alle logiche freemium. Eppure, superando convinzioni e preconcetti, chi apprezza il mobile gaming potrebbe trovare questi pochi spiccioli quelli meglio spesi su App Store da tanto, tanto tempo.

Alto's Adventure è senza dubbio uno dei giochi più belli di questo inizio 2015 su App Store

L'elemento di Alto's Adventure più distintivo che cattura l'attenzione e affascina fin dai primi istanti è senza dubbio la componente estetica: l'opera di Snowman è infatti un endless runner ambientato su montagne innevate e panorami alpini, da attraversare rapidamente in una discesa mozzafiato sul proprio snowboard.

La discesa della vita

La direzione artistica è stata affidata all'artista inglese Harry Nesbitt, che ha fatto un lavoro straordinario allontanandosi dall'inflazionata pixel art e prediligendo piuttosto un approccio minimalista, pulito, basato su colori pastello e geometrie nette e pronunciate. Sia chiaro, comunque nulla di straordinariamente originale, ma con uno spessore e una personalità davvero incisivi. La discesa inizia sempre dallo stesso piccolo villaggio, una manciata di casette più che altro, ma si sviluppa successivamente in maniera ogni volta diversa grazie al sistema di generazione procedurale del terreno: ogni partita in Alto's Adventure è quindi unica, destinata a non ripetersi mai nella stessa maniera della precedente. Un elemento che garantisce freschezza, ma che viene letteralmente esaltato dal lavoro di Nesbitt: si passa tra alberi, rocce, pendii e burroni, semplici edifici, rovine, file di bandierine colorate e falò accesi, con alle spalle in lontananza le montagne illuminate dai raggi del sole. O accarezzate dalla soffice luce della luna. O nascoste, rese quasi invisibili da un violento temporale improvviso, rivelate soltanto dagli squarci dei fulmini. In Alto's Adventure infatti il tempo scorre dinamicamente, in maniera ciclica dall'alba alla notte passando per un rosso tramonto, trasformando letteralmente l'aspetto di quelle splendide ambientazioni appena descritte. L'effetto è quello di mettere di fronte agli occhi un gioco bello e raffinato, elegante, capace di attrarre semplicemente per il suo aspetto. È chiaro come Snowman abbia deciso di concentrare molti dei propri sforzi su questa componente, e anche la cura nei dettagli rafforza tale convinzione: le animazioni, i particolari, le piccole sfumature rendono ogni discesa un vero piacere.

La discesa della vita

La componente del gameplay è magari meno sorprendente, ma comunque anch'essa studiata con attenzione: come detto in precedenza si tratta di un endless runner, dalla formula molto simile a quella offerta in passato dal popolarissimo Ski Safari. In Alto's Adventure però tutto è molto più convincente ed equilibrato, anzitutto grazie al fatto di essere un titolo a pagamento del tutto privo di acquisti in app. Grazie a questa scelta, gli sviluppatori hanno potuto garantire meccaniche ben definite, nette, non assoggettate a storture come paywall o timer di alcun tipo. In Alto's Adventure ci si deve preoccupare fondamentalmente di arrivare più lontano possibile evitando gli ostacoli. Tale concetto base è stato arricchito poi con un sistema di punteggio con relative classifiche che si lega al recupero dei propri lama scappati (sì, lama), alla raccolta di monete e a un basico ma intrigante sistema di trick. Quest'ultimo permette, premendo in qualsiasi punto dello schermo, di attivare un backflip: il felice atterraggio - tutt'altro che scontato - consente di aumentare temporaneamente la propria velocità e di dotarsi per alcuni istanti di uno scudo. Ogni trick chiuso determina a livello grafico l'allungamento della sciarpa del protagonista (omaggio a Journey), che garantisce in più anche una funzione pratica una volta ottenuta la spettacolare tuta alare.

La discesa della vita

Da non dimenticare poi i due tipi di bonus a tempo che si possono raccogliere durante le discese, sottoforma di calamita e piuma, che permettono rispettivamente di raccogliere le monete più facilmente e superare qualsiasi ostacolo. In più, gli sviluppatori hanno anche integrato un intelligente sistema di obiettivi, che contribuisce sostanzialmente ad aggiungere ulteriori stimoli: in buona sostanza si tratta di tre "compiti" da eseguire per ogni livello (recuperare tot lama, eseguire trick precisi, raccogliere un numero di monete, eccetera). Una volta portati a termine si passa al livello successivo, con una crescita che all'atto pratico permette di sbloccare altri personaggi da controllare, ognuno con le sue caratteristiche precise tanto estetiche che nelle qualità con la tavola. In un quadro tanto positivo, forse l'unico elemento criticabile di Alto's Adventure è la colonna sonora, composta da un solo brano: pur piacevolissimo e ben integrato nel contesto, la sua inevitabile ripetizione per decine, centinaia di volte ad ogni discesa non può generare presto o tardi un effetto di rigetto.

Commento

Versione testata
iPhone (1.0.0)
Prezzo
1,99 €
Multiplayer.it

9.0

Lettori (6)

6.5

Il tuo voto

Alto's Adventure è un endless runner di grandissima qualità, contraddistinto da una minuziosa e certosina attenzione nella lavorazione sia dell'elemento del gameplay che di quello estetico. Un connubio capace di dar vita ad un prodotto che ha il potenziale per farsi apprezzare anche da chi davvero non ne può più di giochi di questo genere. La totale assenza di acquisti in app garantisce poi un equilibrio e una raffinatezza delle meccaniche tale da permettere di godere davvero fino in fondo del lavoro di Snowman, contribuendo così a dar vita ad uno dei giochi più consigliabili degli ultimi mesi su App Store.

PRO
  • Tecnicamente splendido
  • Meccaniche di gioco ben equilibrate e raffinate
  • Nessun acquisto in-app
CONTRO
  • Inevitabile ripetitività alla lunga
  • Un solo brano musicale