Monster Jam Steel Titans 2, la recensione del gioco di corse fuoristrada con licenza ufficiale Monster Jam

La recensione di Monster Jam Steel Titans 2, un nuovo capitolo della serie di giochi di corse su monster truck con licenza ufficiale Monster Jam

RECENSIONE di Simone Tagliaferri   —   01/03/2021
7

Monster Jam Steel Titans 2 dà un grosso senso di déjà vu sin dall'avvio. Come vedremo nel corso della recensione, ci troviamo di fronte a un prodotto ricalcato sulla versione precedente, con qualche aggiustamento al gameplay, nuovi contenuti ma sostanzialmente le stesse dinamiche. L'editore THQ Nordic e lo sviluppatore Rainbow Studios hanno compiuto uno sforzo minimo per rinnovarne la formula, evidentemente dedicata a una nicchia di giocatori non particolarmente nutrita. D'altro canto stiamo parlando di un titolo che viene venduto a un prezzo davvero accessibile, quindi non ci si poteva attendere poi molto di più.

Modalità di gioco

I monster truck sono riprodotti molto bene
I monster truck sono riprodotti molto bene

Monster Jam Steel Titans 2 offre al giocatore una modalità carriera e una serie di competizioni veloci, nonché la possibilità di giocare in due sullo stesso sistema e quella di gareggiare online. Pad alla mano si gioca davvero in modo identico al primo capitolo, tanto che i pochi aggiustamenti apportati alle meccaniche di gioco (qualche miglioramento nella fisica e nelle collisioni) sembrano più frutto di una qualche patch che di una revisione completa dei vari sistemi. Anche in questa edizione il focus della produzione è andato tutto sui monster truck, riprodotti con cura certosina, mentre i cinque mondi da cui è composto il gioco, così come i dodici stadi, appaiono spogli e privi di dettagli rilevanti, tanto da risultare davvero anonimi.

I circuiti in sé non sono brutti e sono stati progettati con una certa professionalità (non per niente Rainbow conosce alla perfezione il genere), riprendendo quelli delle gare ufficiali della disciplina. Il discorso cambia per i cinque mondi, anonimi e poco interessanti: come nel predecessore sono delle grosse aree aperte in cui si può andare a caccia di gettoni Monster Jam (servono per sbloccare dei truck) o accedere alle varie competizioni che fanno da collante della carriera. Di loro sarebbero anche una buona idea, se non fossero sotto sfruttati. Certo, li si può esplorare per allenarsi a fare qualche acrobazia e godersi la propria scuderia nelle varie officine, nonché per partecipare a qualche mini evento segreto, ma la loro funzione si esaurisce abbastanza velocemente.

Monster Jam Steel Titans 2 non è graficamente eccezionale
Monster Jam Steel Titans 2 non è graficamente eccezionale

La sezione più corposa dell'esperienza è comunque quella all'interno degli stadi, in cui si svolgono le varie competizioni. Per completare la modalità carriera bisogna vincere una serie di gare di difficoltà crescente, che permettono non solo di sbloccare le competizioni avanzate, ma anche di ottenere dei nuovi truck. Di questi ultimi ce ne sono trentotto in totale e, come dicevamo, sono la parte più curata del gioco, riprodotti come sono con grande dovizia per i dettagli e dotati di parti distruttibili che rendono più spettacolari scontri e acrobazie. Non aspettatevi qualcosa alla Wreckfest, ma sicuramente vedere questi colossi che vanno in pezzi fa il suo effetto. Inoltre ci sono molti modelli famosi, che faranno piacere a chi segue la Monster Jam fuori dai videogiochi.

Ma torniamo alle competizioni negli stadi. Queste sono di vario tipo: le tradizionali corse a chi arriva primo, delle gare testa a testa su degli ovali a chi fa il tempo migliore, gare di acrobazie in cui vince chi accumula più punti e così via. Dal punto di vista del sistema di guida, Rainbow ha fatto un ottimo lavoro. L'esperienza con il genere, ormai decennale, si vede tutta e condurre questi bestioni dà indubbiamente le sue soddisfazioni, soprattutto quando si scoprono aspetti della simulazione più profondi di quanto ci si aspettasse in un primo momento (in fondo siamo sempre di fronte a un arcade, quindi certi accorgimenti fanno sempre piacere).

Alcuni truck sono davvero particolari
Alcuni truck sono davvero particolari

I truck danno delle ottime sensazioni di guida, con il loro "peso" che viene chiaramente fatto percepire al giocatore grazie a un'accurata interazioni tra i veicoli e i terreni, al netto di qualche imprecisione, che può causare qualche problema, in particolare nei mondi aperti. In particolare non mancano i cappottamenti inattesi, che si possono compensare con l'esperienza. Anche l'intelligenza artificiale degli avversari aiuta, essendo stata affinata negli anni. Soprattutto nelle competizioni avanzata, la CPU dà davvero del filo da torcere. Il problema, come dicevamo, è che il tutto si distacca davvero pochissimo dal suo predecessore e l'impressione è quella di trovarsi di fronte a una versione espansa dello stesso, senza molto da dire oltre alla sua natura di seguito fotocopia. Sicuramente gli appassionati lo apprezzeranno, anche perché l'offerta di giochi di monster truck non è molto ampia, ma non aspettatevi che Monster Jam Steel Titans 2 faccia evolvere il genere o che possa attirare dei giocatori curiosi ma poco convinti.

Commento

Digital Delivery
Steam
Prezzo
19,99 €
Multiplayer.it

6.5

Lettori (3)

8.0

Il tuo voto

Monster Jam Steel Titans 2 non è un brutto gioco, ma è la classica produzione fotocopia indirizzata ai soli appassionati del genere, che non pretende quindi di coinvolgere dei nuovi giocatori. Da questo punto di vista è aiutato anche da un prezzo molto accessibile, che convincerà sicuramente chi ha apprezzato l'episodio precedente a fare il salto verso questo. Tutti gli altri possono ignorarlo senza troppi drammi, ma con la consapevolezza che se un giorno dovessero sviluppare la passione per i monster truck, è verso la serie di Rainbow che dovranno guardare.

PRO

  • Prezzo accessibile
  • Truck ben riprodotti
  • Gare negli stadi ben fatte
CONTRO
  • I cinque mondi aperti sono sotto sfruttati
  • Classico gioco fotocopia del predecessore
  • Le mappe sono tecnicamente molto povere