La Soluzione di Singularity  9

Bloccare una singolarità? Mai stato più semplice!

SOLUZIONE di Fabio Di Gaetani —   13/07/2010

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per PC del gioco. Potrebbero esserci divergenze con la versione italiana e/o per altre piattaforme.

Worker's District - Prima Parte

Incamminatevi lungo la zona portuale, rovistando all'interno dei bagagli nei pressi dell'elicottero, recuperando così uno Stimpack. Procedete aldilà del cancelli, raggiungendo la sezione inferiore del burrone. Destra, percorrete il sentiero, entrate nell'edificio. Leggete la nota sul tavolo, a sinistra; poi ascoltate la registrazione. Esaminate la mappa dell'isola, poi procedete lungo il corridoio. Spaccate il legno nel bagno, poi uscite sul balcone.

26 Ottobre 1955
Sinistra, entrate nella stanza. Premete il tasto R per riportare in salvo l'uomo, poi entrate nell'apertura sul muro. Lasciate l'uomo accanto alla statua di Stalin; verrete dunque riportati nel presente.

26 Ottobre 2010
Ascoltate la registrazione, procedete aldilà delle porte di colore blu. Saltate sulla ringhiera a sinistra, prelevate gli oggetti della discarica, e percorrete la successiva strada. Salite le scale, entrate nella casa. Esaminate il bagaglio, recuperando un upgrade per gli HP. Scendete le scale, prelevate la valigia. Poi salite nuovamente le scale, prelevate le note. Entrate nella stanza, recuperate il revolver, usatelo per spaccare il lucchetto. Ascoltate il Chrono-Echo, entrate nel buco sul muro. Sparate al mutante, scendete in strada, percorrete il vicolo, poi sinistra. Voltate l'angolo, attaccate i due Mutanti ed eliminateli. Prelevate il Centurion e le munizioni. Raggiungete il campo da gioco, recuperate la nota nei pressi del pilastro, sulla sinistra. Entrate nel seguente edificio, guardate il Chrono-Echo, eliminate il mutante. Arrivati all'incrocio, consigliamo di procedere dritti, superate le scale, poi prendere a destra. Prelevate gli svariati oggetti, poi tornate alla caffetteria. Leggete la nota sul bancone, poi uscite, uccidete l'ennesimo mutante, salite le scale.
Esaminate tutti i tavoli per recuperare le registrazioni e le note. Uscite dalla classe, salite le scale, superate il corridoio, raggiungendo la libreria. Lasciatevi cadere giù nel pavimento. Accovacciatevi e procedete verso l'interno del condotto sulla sinistra, senza uccidere il mutante. Ascoltate la registrazione (che troverete a metà del condotto). Superate la porta blu, prendete il fucile d'assalto (dal corpo del soldato morto). Voltatevi, uccidete il mutante, altra porta da superare. Uscite dalla libreria, prendete a sinistra, entrate nel buco sul muro. Attenzione ai mutanti che usciranno dalle finestre, eliminateli, poi uscite verso il cortile. Salite le scale, cercate gli altri oggetti lungo il cortile, poi ricordatevi di prendere la registrazione dall'edificio sulla destra. Parlate con Devilin.

Video - Gameplay

Scarica il Video

Worker's District - Seconda Parte

Equipaggiate il Centurion, esaminate poi il corpo del soldato russo morto per recuperare una Shotgun. Servitevene subito per uccidere il Mutante che attaccherà Devlin. Usate il tasto R per aiutare Devlin a bloccare la porta; poi lasciate che si occupi del mutante. Raggiungete il corridoio, poi spostatevi verso destra, uccidendo i mutanti lungo il percorso. Lasciatevi cadere nel pavimento, poi fatevi tirare su da Devlin. Salite le scale, percorrete il condotto. Seguite Devlin all'esterno, lasciatevi cadere a terra. Devlin vi manderà alla ricerca dell'interruttore per il cancello. Svoltate a sinistra, superate la staccionata. Raggiungete il camion, destra, entrate attraverso il buco nella grata. Accovacciatevi, percorrete il condotto. Ascoltate il Chrono-Echo nella stanza successiva, poi salite la scaletta. Saltate il muretto, via lungo il sentiero, poi altra scaletta. Premete l'interruttore, lasciatevi cadere giù, unitevi a Devlin. Scambiate la Shotgun con il fucile da cecchino Kasimov. Usatelo per terminare i mutanti, sul ponte. Poi percorretelo, con Devil. Entrate nel buco sulla porta del garage. Entrate nella Torre Radio. Equipaggiate dunque il fucile da cecchino; la Torre Radio subirà immediatamente un attacco. Continuate ad uccidere i soldati nemici, fino a che sentirete Devil chiamare ritirata. Seguitelo lungo le scale. Guardate la scenetta, poi correte avanti verso l'interno dell'edificio. Seguite le istruzioni su schermo, che verranno impartite da Kathryn. Prendete le scale a destra, guardate la scenetta di fine capitolo.

Research Facility - Prima Parte

Procedete aldilà della porta, recuperate gli oggetti e tuffatevi in acqua. Continuate prima dritti, poi sinistra, poi la prima a destra. Giunti a ridosso del muro, destra.

26 Ottobre 2010
Raggiungete il camion, prendete gli oggetti, poi usate il percorso principale per superare la staccionata. Salite le scale, fino alla passerella. Nella seguente stanza, recuperate la nota dal tavolo, poi uscite fuori e servitevi della porta blu. Scendete verso la strada, giratevi e salite le scale. Tornate di nuovo in strada, poi aprite le porte blu. Guardate il Chrono-Echo, ancora scale. Eliminate il mostro, fate vostri gli oggetti, poi scendete ed ascoltate la registrazione radio. Lasciatevi cadere nella successiva stanza, uccidete lo Zek. Prelevate le munizioni dalla successiva stanza, poi localizzate la nota accanto alla scacchiera. Altra registrazione da ascoltare, poi sparate al lucchetto della porta per procedere. Uscite dall'edificio, prendete le munizioni dalla discarica. Giunti al cortile, attenzione allo Stimpack a destra; visualizzate il Chrono-Echo che diverrà disponibile dando un'occhiata alla sezione inferiore della statua di fronte a voi. Aprite le doppie porte, poi combattete le ondate di Zek.
Tornate alla staccionata, procedete verso l'interno delle porte che gli Zek hanno aperto per voi. Salite le scale, prendete gli oggetti, percorrete la passerella di metallo. Entrate nel vicino edificio, poi accovacciatevi e continuate verso la stanza seguente. Altro Chrono-Echo da visualizzare, poi accovacciatevi all'interno del condotto di ventilazione, fino a raggiungere un armadietto che contiene diversi oggetti utili. Usate l'interruttore sul muro per aprire la vicina porta, poi tornate al corridoio, percorrendolo fino alla sua fine. Guardate nell'apertura sul muro, sparate alle taniche di liquido criogenico, poi lasciatevi cadere. Salite le scale, facendo attenzione agli Zek. Entrate nell'unico condotto aperto per raggiungere la stanza successiva. Scendete poi le scale, recuperate la nota e sparate alla parte centrale del filo-trappola. Lasciatevi cadere giù, seguite il tunnel verso il laboratorio. Poi scendete ancora, lungo l'ultima parte delle scale. Prelevate le due note, incamminatevi poi verso la grande porta rotonda. Posizionate il vostro braccio nel buco, il TMD verrà assemblato in maniera automatica attorno ad esso. Usatelo per riparare gli archi della stanza, che verranno distrutti dall'Onda-Chrono; poi riparate anche la lavagna rossa, leggendo così la nota ("Trova Barisov").
Percorrete le due rampe di scale, poi riposizionate il cilindro sulla piattaforma a sinistra, causando la discesa di una piattaforma, questa a destra. Salitevi per raggiungere la passerella superiore, così da poter uscire. Liberate le piante tramite TMD, poi via lungo il tunnel. Saltate verso le scale, poi usate l'ascensore per tornare al laboratorio. Riparate le scale rotte qui presenti, poi anche la "faglia temporale" arancione, entro la quale vi dovrete poi incamminare.

5 Novembre 1955
Salite le scale, superate le porte blu. Salvate i ricercatori prima che vengano uccisi (nel laboratorio sottostante). Procedete aldilà della successiva porta, uccidete altri soldati nel corridoio (mirate a testa o piedi nel caso in cui si servano di scudi di grandi dimensioni). Dopo l'ennesima porta blu, sfruttate il rallentamento temporale per sparare a Demichev prima che lui riesca a colpire Barisov. Altra porta, poi scendete le scale. Aprite la serratura con il TMD, poi tenete premuto il tasto destro del mouse per sparare un proiettile E99 indirizzabile. Fategli cambiare traiettoria in maniera tale da uccidere tutti i nemici, anche quelli asserragliati nelle postazioni più nascoste. Salite l'ennesima rampa di scale, prendete a sinistra, poi tornate da Barisov e procedete aldilà della porta blu. Eliminate il personale dei laboratori, poi accovacciatevi e superate la grata. Aprite la porta blu, uscite dal laboratorio. Usate le scale, in cima ad esse vi riunirete con Barisov. Usate il TMD sulla frattura temporale per tornare al 2010.

Research Facility - Seconda Parte

26 Ottobre 2010
Leggete la nota, poi scendete le scale - esaminate la Chrono-Note per capire lo sviluppo delle alterazioni temporali. Entrate nel laboratorio C-3, altre note e munizioni. Nella camera-test c'è l'upgrade per il TMD - potrete ora lanciare oggetti facendoli "lievitare". Tornate alla camera-test, provate a muovere il macchinario. Lasciatevi cadere nel buco che così si creerà. Altra Chrono-Note sul muro, poi voltate l'angolo e servitevi del TMD per ripristinare l'incrocio, aprendo poi la porta. Nella successiva zona, prendete la cassa di metallo (servendovi del TMD), lasciatela cadere nella stanza sottostante. Poi cadete nel buco, prendete ancora la cassa e muovetela accanto ai tubi, dall'altro lato della stanza. Usate il TMD per ripararla, poi saltateci sopra e saltate verso i tubi. Muovete la cassa fino alla cima dei tubi, poi spostatevi verso la piattaforma all'angolo. Prendete il progetto per TMD. Saltate nell'apertura, prendete la cassa metallica e fatela "invecchiare". Muovetela sotto la porta. Ripristinate la cassa, sicché vada a muovere la porta e voi possiate passare nella fessura, accovacciandovi. Raggiungete ora la staccionata, salite le scale, recuperate la nota dalla passerella. Fate esplodere i mutanti tramite TMD, poi lasciatevi cadere ed uccidere il resto di loro. Sinistra, verso il cancello aperto, combattete gli Zek. Ora localizzate la cassa metallica, sul lato opposto della piattaforma. Prendetela e collocatela in cima alle due casse di legno, accanto al muro. Sfruttatela per giungere alla piattaforma sovrastante, poi sempre grazie alla cassa forzate l'apertura della porta del garage. Prendete gli oggetti, salite gli scalini, eliminate gli Zek. Salite lungo la passerella, entrate nella porta e poi continuate fino alla fine della passerella. Scendete la scaletta, prelevate il possibile dalle casse.
Usate l'ascensore, dunque prendete le munizioni dall'altro lato della stanza, uscendo attraverso la porta blu. Visualizzate il Chrono-Echo, raggiungete la reception, poi percorrete il corridoio (attenzione alle note e alla lavagna, non trascurateli).

Neutralizzate il filo-trappola, scendete le scale. Altro corridoio, attenzione agli Zek che usciranno dal muro (facendolo a pezzi). Sparate ai dischi blu lampeggianti sul petto per causare la dipartita di Zek stesso. Prelevate tutte le note, sia Chrono che standard, poi la registrazione dal tavolo e date un'occhiata alla lavagna all'angolo. Entrate nelle doppie porte, sala di registrazione. Entrate nella sala dell'archivio (circa a metà corridoio), che per definizione conterrà grandi quantità di note ed ammennicoli vari. Usate il buco sul muro per uscire dall'edificio.
Saltate sulle casse, raggiungendo i container. Servitevi del vagone per schivare i soldati russi senza essere coinvolti in estenuanti combattimenti. Usate le successive casse di legno per raggiungere il buco sul muro. Fate "invecchiare" la cassa metallica, facendola poi passare attraverso l'apertura nel cancello, sicché voi possiate procedere grazie al blocco da essa creato. Leggete la Chrono-note, poi usate il TMD sulla cassa, facendola ritornare al suo stato originario. Posizionatela sotto la scaletta rotta, creandovi così un ponte verso il tubo sul tetto. Premete l'interruttore, aprendo il cancello.

Boss - Hulk Zek
Dovrete distruggere il pezzo di metallo che Hulk Zek utilizza per coprire la sua parte vulnerabile, il "cuore" di colore blu. Durante la prima parte del combattimento, consigliamo di intercettare i barili che vengono lanciati in vostra direzione con il TMD (mirate in direzione del barile, tenete premuto il tasto E). Premete poi il tasto sinistro del mouse per rispedirlo verso Hulk Zek. Dopo un po', riuscirete a distruggere il pezzo di metallo e diversi parassiti giungeranno in scena a proteggere Zek. Liberatevene, iniziando la seconda parte della sfida. Attendete che Hulk Zek sbatta a terra la clava, bloccandosi, per colpire il suo cuore blu. Qualche colpo terminerà anche la seconda parte, dopodiché dovrete respingere un altra ondata di parassiti. La terza e ultima sezione richiede che andiate a danneggiare la sezione di colore blu sulla testa di Hulk Zek - respingete i barili che vi lancerà per raggiungere questo obiettivo (tre barili saranno sufficienti).

Entrate nella porta che verrà aperta da Kathryn. Cominciate a seguirla, accertandovi che gli Zek non la uccidano. Usate il TMD sulle giunzioni che connettono la staccionata, sicché essa rimanga elettrificata e respinga i nemici. Salite le scale, poi usate l'ascensore, che verrà attivato da Barisov.

Rail Line - Prima Parte

Esplorate la torre di Barisov, poi usate l'ascensore per andarvene. Prelevate l'upgrade per il vostro TMD, ottenendo l'abilità "Deadlock", che vi consente di dare forma ad una sfera di crono-energia che tende a far rallentare il tempo. Vi servirà immediatamente, per superare la ventola. Saltate dunque verso i tubi, percorrete i vari condotti sulla sinistra, recuperando un upgrade per le armi. Tornate al bivio, stavolta scegliendo il sentiero alternativo.
Verrete proiettati nella tana dei Phase Tick; fatene invecchiare uno, sicchè i suoi compagni lo attacchino, ignorandovi (attenzione a non distruggere i bulbi arancioni, rilasciano nemici). Girate la ruota, uscite dalla stanza. Percorrete il tunnel, agite con il TMD sui bulbi arancioni. Salite la scaletta, uscendo dalle fogne. Date un'occhiata alla Chrono-note, poi percorrete i tunnel continuando a riparare le sfere arancioni con il vostro TMD. Altra scaletta da salire, poi Chrono-Note da prelevare. Posizionatevi sulla sezione sinistra del tunnel, saltate sul treno, poi guardate la scenetta. Entrate nella porta blu, spaccate il legno per raggiungere la seguente stanza. Recuperate gli oggetti ai lati, poi saltate verso la scaletta. Giunti al piano superiore, entrate nel condotto di ventilazione, recuperando la registrazione. Usate Deadlock per bloccare la ventola, vi consentirà di procedere. Salite lungo il condotto fino al piano superiore, poi prelevate la nota sulla sinistra. Entrate nella porta blu, ascoltate Barisov. Fate vostro il progetto per il TMD, presente sul tavolo. Scendete la scaletta, prendete il fucile da cecchino, uccidete i soldati in vostra attesa (attenzione al cecchino, in cima alla carrozza del treno, sulla sinistra). Usate il TMD per riparare la gru. Salite sulla piattaforma, prendendo l'arma (Spikeshot) lì posizionata. Distruggete la tanica di benzina per liberarvi del vicino gruppo di nemici. Uscite dalla piattaforma, superando le doppie porte. Salite su, fate scappare lo Zek in cima alle scale. Fate vostri gli oggetti, poi accovacciatevi e percorrete il condotto. Sinistra, tenete premuto il tasto E per tirare fuori la cassa metallica. Fatela cadere davanti alla ventola, poi usate Deadlock per fermarla. Prendete la cassa, portatela con voi aldilà della ventola, poi ripetete la procedura sulla seconda. Lasciatevi cadere nella stanza sottostante.
Guardate il Chrono-Echo, poi eliminate lo Zek ricorrendo al Deadlock per rallentare i suoi movimenti. Uscite dalla stanza, poi salite le scale. Lasciatevi cadere nel buco sul pavimento, poi percorrete la vicina passerella. Guardate attraverso la finestra, spaccate la serratura per consentirvi l'accesso alla successiva stanza. Prelevate tutti gli oggetti, tornate alla passerella. Usate i controlli elettronici qui presenti per aprirvi l'accesso alla zona successiva. Percorrete tutti i corridoi, guardate la Chrono-Note. Cominciate ad eliminare i Revert con la vostra Shotgun. Giunti al bivio, prendete a sinistra; neutralizzate il filo-trappola, poi servitevi del TMD per "invecchiare" la radice sulla sinistra. Saltate aldilà del cancello distrutto, poi dritti fino al tubo, accovacciandovi per raggiungere la zona successiva. Invecchiate la radice in fondo al burrone, sicché rilasci la piattaforma che vi consentirà di arrivare al successivo tunnel. Saltate nel tubo, poi percorretelo fino ad una scaletta. Attenti ai Rever, liberatevene, poi agite sulla radice tramite TMD, aprendo il cancello. Fate "invecchiare" la cassa metallica, trasportatela aldilà del burrone. Poi fatela tornare "normale", aprendovi così il passaggio verso il tubo. Ascoltate la registrazione, poi riposizionate la cassa nei pressi del cancello, usandola per alzare la porta. Lasciatevi cadere nel tunnel. Poi utilizzate il TMD sulle sfere arancioni. Leggete la Chrono-Note, percorrete il corridoio, uccidete i Reverse. Entrate nella stanza a sinistra. Prendete gli oggetti, poi muovetevi lungo il corridoio, prelevando l'upgrade per il TMD. Ripristinate la giunzione nei pressi del pannello, causando così l'elettrificazione dei Revert lungo il percorso. La nuova abilità ottenuta è "Reversion" - premendo il tasto Q un soldato comincerà ad invecchiare, premendolo nuovamente si trasformerà in un Revert (attenzione - sarà necessario che il processo d'invecchiamento sia completato, prima che sia disponibile la trasformazione in Revert).
Poi combattete fino alla cima delle passerelle, sfruttando le alcove per la copertura.

Rail Line - Seconda Parte

Sparate alla serratura della porta, uscite fuori, sfruttate la scaletta. Uccidete il soldato nel percorso, poi seguite Kathryn lungo il corridoio. Recuperate l'Autocannon. Entrate nel condotto di ventilazione, prendete il possibile dalla stanza all'estremo opposto, poi salite lungo le scatole ed uscite tramite il buco. Prendete il fucile da cecchino, voltatevi, usate il TMD sulla radice che blocca la porta del garage. Uccidete i soldati, poi procedete aldilà della porta appena sbloccata. Guardate la Chrono-Note, uscita dalla stanza, uccidete altri soldati. Seguite Kathryn, che verrà rapita. Percorrete gli scalini di pietra, poi la passerella, poi ancora scale. Servitevi del TMD per sparare i soldati verso gli scaffali. Poi altre due passerelle, potrete localizzare Kathryn. Utilizzate Impulse contro il soldato per azzerarlo, prima che vi possa sbattere giù dalla ringhiera. Poi scendete, uccidete i soldati, entrate nell'edificio seguente.
Altri soldati da uccidere, aprite poi la porta verso la stanza seguente. Salite sull'ascensore, prendete gli oggetti, continuate a rincorrere Kathlin, fino alla stanza del generatore. Salite le scale, leggete la Chrono-Note. Entrate avanti, uccidete i soldati, aprite le porte, liberate Kathryn. Entrate a sinistra, prendete le registrazioni, uscite dall'edificio. Seguite Kathryn verso il piano terra. Continuate fuori, esplorando la zona per prelevare diversi bonus. Servitevi del TMD sulle barriere di cemento, sicché i nemici non possano poi utilizzarle. Fate salire Kathryn verso l'amplificatore di TMD, sicchè lo ripari. Salite anche voi sulla piattaforma, posizionandovi al suo centro.

Boss
Consigliamo di equipaggiare il Valkyrie. Spostatevi verso la successiva carrozza per cominciare il combattimento. Sparate verso il globo arancione, sulla bocca del mostro, al contempo cercando di schivare i suoi artigli correndo sotto di lui. Dunque, cominciate sistematicamente a distruggere le quattro sfere arancioni nella parte inferiore del mostro. Passate poi alla sfera a lato della testa, dunque gli altri tre sul busto. Ne apparirà un ultimo, di nuovo sulla testa, fate fuori anche quello. Saltate verso la carrozza successiva, eliminate i Phase Tick. Continuate a sparare verso la bocca del mostro, poi servitevi del TMD per rompere il cavo che tiene fermi i tubi, creandovi un passaggio verso la piattaforma. Posizionatevi tra i pilastri, voltatevi. Una sfera di Crono-Energia apparirà attorno alla testa dell'avversario, usate il TMD per amplificarla ed eliminare il mostro stesso.

Central Docks

Uscite dal motore, salite le scale fino alla zona di controllo. Usate il TMD per aggiustare la passerella, saltate fuori dalla finestra rotta. Prendete la cassa metallica, posizionatela accanto alla passerella rotta. Potrete così raggiungere la ringhiera sovrastante. Prendete la cassa e ri-collocatela sopra le casse di legno, nei pressi del container. Giunti in cima, raggiungete il retro del treno, sfruttando la cassa metallica per raggiungere il motore posteriore. Poi continuate aldilà della porta del garage, eliminando i Phase Ticks. Leggete la Chrono-Note, prendete l'oggetto all'angolo, poi saltate aldilà della staccionata servendovi della cassa metallica come leva. Attenzione ai fili-trappola disseminati lungo la zona successiva. Accovacciatevi per superare il cancello. Servitevi del TMD sulla giunzione per aprire la seguente porta. Seguite la passerella, leggete la Chrono-Note. Verrete colpiti da una Chrono-Wave.

7 Novembre 1955
Usate il TMD sulle gru, causando la caduta di un barile esplosivo che andrà ad eliminare i due soldati sottostanti. Salite le scale, recuperate gli upgrade per le armi. Poi avviatevi verso la staccionata, nei pressi della passerella. Scendete le scale a destra, uccidete l'ultimo soldato, poi verrete colpiti da una Chrono-Wave.

26 Ottobre 2010
Scendete gli scalini, poi attraversate la stanza nella sua lunghezza. Prima di scendere le scale, recuperate il progetto per il TMD sulla destra. Tuffatevi, attenzione ai fili-trappola. Girate la ruota, causando la scomparsa dell'acqua. Servendovi del TMD, tirate fuori la batteria e ripristinatela, posizionandola dunque nello slot sulla destra. Uscite dalla stanza, tornate in superficie. Date un'occhiata alla cassa accanto agli scalini, poi fate salire il Pearl usando il TMD sull'amplificatore. Localizzate l'uncino che regge la rampa di salita, fatelo "invecchiare". Salite sulla rampa per raggiungere il Pearl. Uccidete gli Zek, entrate nel magazzino. Leggete la Chrono-Note, salite le scale, dirigetevi verso il ponte. Recuperate il Dethex Launcher - consente l'utilizzo di granate controllate via radio. Lanciatene una, facendo in modo che si posizioni dietro la porta blu, sicché la faccia esplodere e voi possiate procedere senza problemi.
Accovacciatevi e procedete lungo il condotto, poi usate il TMD sulla cassetta elettronica. I controlli saranno ora attivi, potrete servirvene per aprire la successiva porta. Scendete dunque le scale. Entrate nella nave, dopo aver combattuto gli Zek. Uccidete i due soldati in cima alla rampa, poi scendete verso il ponte. Avvicinatevi alla porta, sentirete un Chrono-Echo. Giunti alla successiva sezione della nave, attenzione ai Revert, terminateli immediatamente. Entrate nella cabina a sinistra per una nota, poi uccidete il Revert che vi tenderà un'imboscata. Sempre lungo il corridoio, altro Chrono-Echo. Usciti dalla zona della cabina, svoltate a destra, raggiungendo una porta, all'interno della quale si trova l'ennesima Chrono-Note. Entrate nel magazzino, poi scendete le scale, uccidete i Phase Ticks e gli Zek, percorrendo i container. Seguite il muro sinistro, poi salite le scale, uccidete i soldati e gli Zek. Scendete verso la sezione inferiore della zona di carico/scarico.
Eliminate i soldati sul balcone, poi saltate verso il gruppo di tronchi. Prelevate l'upgrade per le armi, continuate aldilà della porta. Leggete la Chrono-Note. Scendete le scale, ripristinate la cassa elettronica. Via lungo il corridoio, entrate nella porta, saltate in acqua. Nuotate verso destra, superando svariati container. Al bivio, prendete ancora a destra. Cercate di mirare verso gli oggetti lampeggianti. Recuperate la bomba E99, poi uscite dall'acqua, cercando di nuotare fino al container più vicino. Prendete gli oggetti dalla cassa, poi gli upgrade per il TMD. Salite le scale, superate la porta. Nuotate avanti, entrate nel buco che si creerà, tornando in superficie, ove Barisov vi aiuterà.

Video - Manipolazione temporale

Scarica il Video

Processing Complex - Prima Parte

Parlate con Barisov, poi localizzate la serie di Phase Tick. Prendete gli oggetti nella stanza, poi uscite e via a sinistra. Fate "invecchiare" la passerella, scendete giù, poi usate la scaletta. Scendete le scale, accovacciatevi per poter percorrere il tunnel di servizio. Colpite i bulbi arancioni con il TMD. Voltatevi, raggiungete il buco sul muro. Destra, ascoltate il Chrono-Echo e la registrazione. Saltate in acqua, nuotate fino alla stanza successiva. Recuperate gli oggetti, poi tornate al corridoio iniziale. Prendete la prima a destra, percorrete il corridoio. Eliminate i Phase Tick, saltate aldilà della finestra rotta, recuperate la registrazione. Scendete le scale, facendo attenzione ai fili-trappola alla loro fine.
Sinistra, prendete gli oggetti; poi voltatevi e superate le radici. Distruggete i due Radion mentre vi dirigete verso il cancello. Prelevate gli upgrade per le vostre armi, poi raggiungete il garage (salendo le scale). Servitevi del TMD per riparare il ponte, poi raggiungete l'ufficio sovrastante. Uscite dal garage, salite a sinistra. Premete l'interruttore in cima alle scale, poi raggiungete la Hydro Station all'esterno. Fate vostri i Dethex, sulla sinistra. Lanciate la granata controllabile, mirando a creare un buco sul muro centrale. Da lì, potrete accedere alla seguente porta. Scendete nel canale, cominciate a seguirlo. Lasciate cadere la grata, saltate nella cisterna per prelevare dei preziosi oggetti. Usate poi la scaletta per uscirne. Percorrete il corridoio, interagite con il pannello di controllo, facendo allagare la cisterna. Potrete ora servirvene per arrivare (a nuoto) al tunnel sulla destra. Recuperate gli oggetti, poi usate nuovamente il pannello per causare l'apertura di un secondo tunnel, entro il quale dovrete ovviamente dirigervi. Raggiungete il gruppo di Zek, eliminateli. Superate la porta, sparate alla serratura. Raggiungete la passerella, percorretela interamente per arrivare all'acqua. Nuotate fino all'ennesimo pannello di controllo, servendovene per prosciugare la zona. Saltate giù, spaccate la serratura della cassa nei pressi della staccionata. Localizzate il tubo nei pressi dell'enorme edificio, entrateci e poi usate la scaletta per arrivare alla nuova stanza. Uscite, usate il pannello di controllo per far tornare l'acqua in zona. Potrete così arrivare alla passerella sovrastante. Leggete la Chrono-Note in cima agli scalini, poi ancora avanti nella seguente stanza.
Interagite con la leva, aumentando la potenza del generatore. Tornate alla passerella, uccidete i nemici, poi saltate nel canale. Percorretelo, prestando attenzione ai cecchini che potranno essere localizzati nei pressi dell'ultima curva. Salite le scale, percorrete il successivo edificio, tornando al ponte. Usate l'amplificatore TMD per ripararlo. Eliminate i nemici lungo il ponte (è possibile recuperare degli oggetti utili per migliorare il livello di HP dalle torrette attorno). Superate il veicolo corazzato, entrate nell'edificio (date un'occhiata al cassonetto per recuperare eventuali armi/munizioni). Usate il box elettrico, lanciandolo ai nemici tramite TMD, sicché questi vengano fritti dall'elettricità. Tirate la leva per aprire la porta davanti a voi, poi superate i binari. Uccidete il Radion, salite sulla piattaforma. Servitevi del TMD sul cilindro sul lato opposto, poi tramite condotto lasciatevi cadere nella successiva stanza. Scendete le scale, superate le doppie porte. Entrate nella camera di conservazione del gas. Guardate il Chrono-Echo, raggiungendo dunque la camera di controllo del liquido refrigeratore. Non entrate nel buco senza una maschera antigas, sarebbe una scelta suicida. Usate la porta per raggiungere il corridoio più vicino, fermate la ventola con Deadlock, poi uccidete il Revert nella stanza successiva. Lì potrete anche trovare la maschera antigas. Ora potrete entrare nel buco. Entrate nelle doppie porte, eliminando il Revert che tentava di distruggerle. Prelevate la cassa di metallo, posizionandola nei pressi delle casse di legno.
Ora, utilizzate il TMD sulla passerella. Prendete gli oggetti, entrate nel buco del condotto. Tirate fuori una delle casse metalliche, collocandola in una delle stanze vicine. Ve ne potrete dunque servire per raggiungere la stanza successiva. Prendete l'upgrade per l'arma, poi tornate alla fine della passerella. Entrate nel condotto, sfruttando le casse di metallo e di legno. Uccidete i mutanti, recuperate le taniche d'ossigeno. Riparate le scale con il TMD, poi salite su. Ascoltate il Chrono-Echo, saltellate lungo la serie di tavole, poi sul divano e sul vicino condotto, dal quale prendere un E99 +200. Entrate nella seguente stanza, caricate un Deadlock e sparate alla porta visibile dalla finestra. Utilizzatela per uscire dall'edificio.

Processing Complex - Seconda Parte

Saltate sui carri, prendete lo Stimpack, procedete verso la stanza successiva. Guardate il Chrono-Echo, poi applicate il TMD alla frattura temporale per tornare nel 1955.

10 Novembre 1955
Prendete una delle casse metalliche, portatela con voi attraverso la frattura temporale.

27 Ottobre 2010
Ve ne potrete ora servire per entrare nell'ascensore. Premete il tasto, poi uscite fuori. Collocate la cassa metallica sulle casse di legno. Muovetela, rivelando alcuni oggetti. Poi sfruttatela per raggiungere il condotto. Uccidete i soldati nella stanza alla sua fine, uscite fuori nel corridoio. Prelevate le munizioni, poi sinistra, arrivando al balcone. Applicate il TMD al box elettrico, distruggendo il generatore. Scendete al piano inferiore, poi raggiungete la passerella metallica. Eliminate gli Zek, sfruttando il barile esplosivo e la tanica di liquido criogenico. Aprite dunque le porte, continuate verso l'esterno. Saltate nella stanza a destra, scendete l'ennesima rampa di scale, facendo attenzione ai fili-trappola. Prendete il contenuto della cassa, fate piazza pulita del Radion. Posizionate la cassa metallica in maniera tale da far saltare la porta del garage. Recuperate le munizioni, poi tornate fuori, salite le scale.
Prelevate il lanciarazzi, uccidete il secondo Radion, poi scendete gli scalini. Nella successiva stanza, date fuoco ai nemici e localizzate una nuova rampa di scale, questa da salire. Superate poi il ponte, prelevate la nota dagli armadietti. Uno dei soldati possiede un lanciarazzi, fatelo vostro. Salite la scaletta, poi raggiungete la piattaforma successiva, servendovi dei controlli per percorrere la zona del ponte rimanendo in sicurezza. Scendete dalla piattaforma, fate vostro l'Autocannon, poi aprite la vicina porta. Uccidete i Mutanti, prendete l'ascensore e applicate il TMD alla frattura temporale.

10 Novembre 1955
Seguite il sentiero, dritto davanti a voi. Entrate nella stanza a destra, prelevate gli oggetti. Utilizzate il controllo per aprire la porta, fino ad un ascensore, sui cui salire. Uccidete poi i due soldati (all'uscita dall'ascensore). Destra, altra stanza di controllo. Eliminate le guardie (evocate dallo scienziato). Percorrete il seguente corridoio, fino agli armadietti. Prendete tutto ciò che potrebbe essere utile, saltate sull'ennesimo ascensore. Entrate nella porta più vicina, tornando dal cuoco. Fate fuori i soldati, scendete le scale, prendete a sinistra. Combattete fino ad un secondo laboratorio; prendete lo Stimpack, poi via lungo il corridoio. Altri soldati, altro ascensore, poi passerella. Prendete la prima a sinistra. Parlate con Petrov, poi leggete la lavagna e la nota. Prelevate il codice di attivazione (a forma di disco) dal bancone centrale. Uscite dal laboratorio, premete il tasto alla fine del corridoio, aprendo la porta. Scendete le scale, avanti, fate fuori il gruppo di soldati, poi rientrate nella camera di Cooker. Avvicinatevi alla console, inserite il codice di attivazione prima prelevato, causando l'inizio del conto alla rovescia prima dell'esplosione. Avete ora 60 secondi a disposizione per scappare. Procedete dritti, sulla passerella, poi sinistra. Uccidete i soldati, salite sull'ascensore, poi saltate nella frattura temporale.

27 Ottobre 2010
Date un'occhiata alla Chrono-Note sul pavimento. Dritti, poi lasciatevi cadere giù. Seguite la passerella, fino al corridoio. Entrate nella stanza successiva, ove potrete riunirvi con Barisov. Prendete il necessario, poi salite con Barisov sull'ascensore, premete il bottone all'interno.

Singularity Labs

Seguite Barisov, uscendo dall'ascensore. Leggete la Chrono-Note sulla destra, poi guardate la scenetta (che vi trasporterà verso il 1955). Combattete fino alla bae della torre, poi entrate nella prima stanza del successivo edificio. Ascoltate la registrazione, raggiungete il cancello, ove si trova anche Barisov. Usate il TMD sulla cassetta a destra del cancello, continuate avanti. Guardate il Chrono Echo, poi cominciate a martellare di colpi lo Zek. Seguite Barisov lungo le scale, poi utilizzate il TMD sulle radici, per farle scomparire. Date un calcio alla porta, aprendovi l'accesso alla zona seguente. Rivolgete il vostro sguardo verso il basso e servitevi del TMD per rivelare una Chrono-Note. Ascoltate anche la registrazione, prendete gli Stimpack. Posizionatevi accanto alla porta, attendendo che Barisov la apra per vostro conto. Via lungo il corridoio; tirate i barili esplosivi aldilà delle borse di sabbia (colpirete dei soldati nemici). Aprite le successive porte, venendo colpiti da una Chrono-Wave, che vi ricondurrà al 1955.
Eliminate i soldati, salite le scale, percorrete la passerella. Dopo il checkpoint, scendete giù e continuate avanti. Uccidete gli Zek, salite ancora, prendete lo Stimpack, poi esaminate la lavagna. Entrate nell'edificio successivo, guardate il Chrono-Echo, ascoltate la registrazione, recuperate l'upgrade per il vostro fidato TMD. Servitevene subito per spaccare la grata nella stanza dove avete effettuato l'upgrade. Uscite dal laboratorio di Barisov.

Distruggete i tre auto-cannoni grazie alla nuova modifica per il TMD, poi percorrete la passerella. Scendete le scale, uccidete il Phase Ticks, percorrete il corridoio a forma di L, ricongiungendovi con Barisov. Entrate nella vicina porta rotonda, usate il generatore rotante per tornare al 1955. Uccidete i soldati, verrete ritrasportati al 2010. Ancora avanti, prestando attenzione al nemico dotato di lanciarazzi nei pressi del balcone. Salite le scale, leggete la Chrono-note. Entrate nell'unica porta presente, raggiungendo il reattore.
Uccidete i soldati durante la Chrono-Wave, poi tornate dentro. Percorrete il corridoio, liberandovi del cecchino. Salite le scale (dopo aver recuperato gli oggetti), dunque superate la porta, giungendo all'ultimo corridoio. Aggirate il reattore, percorrendo svariati tunnel. Parlate con Barisov, poi avvicinatevi al reattore stesso. Cercate di mirare verso la sezione centrale dell'anello rotto. Utilizzate il TMD per aprire una faglia temporale, tornando al 1955. Posizionate la bomba, guardate la scenetta, tornerete al 2010. Sparate a Demichev prima che riesca a colpirvi. Guardate la scenetta; avrete ora tre possibilità, per tre diversi finali:
1) usate il TMD sulla singolarità, tornando così al 1955 e correggendo l'anomalia (cioè uccidendovi nel 1955, prima di salvare Demichev);
2) sparate a Barisov ed unitevi alla fazione di Demichev;
3) sparate a Barisov e Demichev.

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Prologo

Soluzione Video - Sezione finale