PlayStation Plus - settembre 2015 102

A settembre Grow Home, Twisted Metal, Xeodrifter, Teslagrad, La-Mulana EX e Super Time Force Ultra

RUBRICA di Tommaso Pugliese   —   04/09/2015

Indice

Dopo l'interessante iniziativa "Vote & Play", che d'ora in avanti consentirà agli abbonati a PlayStation Plus di determinare almeno uno dei titoli in regalo ogni mese, ecco approdare nell'Instant Game Collection l'originale Grow Home, il titolo di Ubisoft Reflections in cui dovremo esplorare ampie aree nei panni di un robot e cercare di arrivare il più in alto possibile. Sono disponibili a settembre anche il frenetico e folle Super Time Force Ultra, il violento e spettacolare Twisted Metal e ben tre produzioni in stile metroidvania: Xeodrifter, Teslagrad e La-Mulana EX.

Arrivano Grow Home, Twisted Metal, Xeodrifter, Teslagrad, La-Mulana EX e Super Time Force Ultra

Grow Home (PlayStation 4)

Vincitore del sondaggio "Vote & Play", Grow Home debutta su PlayStation 4 come titolo gratuito per gli abbonati a PlayStation Plus nel mese di settembre. Il gioco, sviluppato da Ubisoft Reflections, ha una storia molto particolare alle spalle: si trattava di una semplice tech demo sulle animazioni procedurali, ma un dirigente della casa francese se n'è innamorato e ha insistito perché venisse trasformato in un prodotto completo. Ai comandi di B.U.D., acronimo di Botanic Utility Droid, ci troveremo dunque a dover esplorare un pianeta dotato di enormi vegetazioni e a scalare la superficie di questi giganteschi rampicanti per arrivare sempre più in alto, con l'obiettivo di "connettere" varie piante e sbloccare man mano nuove capacità. Purtroppo la natura di "prototipo" per Grow Home appare evidente fin dalle prime battute, in quanto il titolo non offre che un gameplay limitato, per quanto ricco di spunti interessanti. Si tratta in ogni caso di una piacevole alternativa alle produzioni di stampo tradizionale, meglio ancora se gratuita.

Super Time Force Ultra (PlayStation 4 e PlayStation Vita)

Versione estesa dell'ottimo action shooter uscito l'anno scorso su Xbox e PC, Super Time Force Ultra ci proietta in una storia di viaggi nel tempo e battaglie spettacolari, in cui potremo tornare nel passato per lottare fianco a fianco con le nostre versioni più giovani e affrontare insieme una serie sterminata di nemici all'interno di sei differenti ambientazioni. Per l'approdo sulle piattaforme Sony, il gioco è stato arricchito nel roster, che conta ora la bellezza di diciannove personaggi, fra cui persino un cammeo di Shuhei Yoshida, il presidente di Sony Worldwide Studios. Frenetico, divertente e spettacolare, il titolo di Capybara Games punta su di una grafica in stile pixel art, su di una colonna sonora coinvolgente e su meccaniche estremamente solide, che non mancheranno di conquistare gli appassionati del genere.

Xeodrifter (PlayStation 4 e PlayStation Vita)

L'ultimo lavoro di Renegade Kid, Xeodrifter, si potrebbe definire un'esperienza "breve ma intensa", che dunque non dura molto ma risulta certamente capace di divertire e di mettere sul tavolo qualche spunto innovativo. Il gioco arriva su PlayStation 4 e PlayStation Vita in veste gratuita per gli abbonati a PlayStation Plus nel mese di settembre, e porta con sé tutti i pregi delle edizioni originali per PC e Nintendo 3DS: una realizzazione tecnica ispirata, un'affascinante struttura in stile metroidvania e un interessante approccio ai potenziamenti. Esplorare i livelli si rivela fin da subito un'esperienza appagante, ma dopo un po' appaiono evidenti le mancanze di una produzione limitata nel budget e magari anche nelle ambizioni, e che in particolare con i boss fight non riesce a convincere.

Teslagrad (PlayStation 3 e PlayStation 4)

Teslagrad è una delle poche produzioni indie su PlayStation Store ad aver goduto fin da subito di un'edizione retail. Merito delle atmosfere create da Rain Games, che racconta la storia del gioco per immagini e ci catapulta nell'ispirato contesto steampunk della città di Teslagrad, appunto, nei panni di un ragazzino che fugge dall'improvviso attacco di un manipolo di malviventi che si sono infiltrati a casa sua e finisce per rimanere intrappolato fra le mura di un castello. Qui entra in possesso di alcune capacità speciali, che dovrà utilizzare per risolvere una serie di enigmi ambientali e riguadagnare finalmente la libertà. Le meccaniche del gioco ricordano molto alcuni classici dell'epoca delle console a 16 bit, nel bene e nel male, vedi anche la presenza di un marcato "trial & error", ma il risultato finale è certamente godibile e affascinante.

Twisted Metal (PlayStation 3)

L'ultimo episodio della storica serie creata da David Jaffe, pubblicato originariamente nel 2012, scende di nuovo in pista per arricchire l'offerta di PlayStation Plus a settembre. Violento, frenetico e divertente, Twisted Metal riprende le situazioni di sempre, che vedono svariati maniaci a bordo di veicoli modificati massacrarsi all'interno di differenti ambientazioni, ma le amplifica portandole al limite dell'assurdo, sia nell'ottica di una campagna in single player (breve ma interessante) che nelle emozionanti sfide in multiplayer. Il roster del gioco è vario e i personaggi sono fuori di testa, il caos sullo schermo non manca ed è possibile finanche contare su di un ottimo doppiaggio in italiano, che non guasta mai. Se siete alla ricerca di un racer "caciarone" ed esagerato, insomma, il download è d'obbligo.

La-Mulana EX (PlayStation Vita)

Versione aggiornata dell'avventura a base platform uscita originariamente nel 2012 su PC, a sua volta remake di un titolo del 2005 che però non aveva mai varcato i confini nipponici, La-Mulana EX si rifà anch'esso allo stile metroidvania per consegnarci un'esperienza appassionante e particolarmente impegnativa. Nel gioco controlliamo uno scaltro avventuriero palesemente ispirato a Indiana Jones, armato peraltro di una frusta, che ha il compito di esplorare una serie di dungeon alla ricerca di tesori. Gli scenari sono però anche pieni di trappole e nemici, e dovremo fare appello a tutta la nostra abilità per riuscire a batterli e restare in vita, soprattutto quando sarà il momento di combattere gli enormi boss che segnano la fine di ogni livello. Dotato di una grafica che ricorda quella di Spelunky, La-Mulana EX si pone senza dubbio come un prodotto di nicchia, dedicato ai videogiocatori che sono alla ricerca di una vera sfida e non hanno paura di affrontarla.

Gli arrivi e le partenze di settembre

Non più disponibili su PlayStation Plus dal 1 settembre
- Lara Croft and the Temple of Osiris (PlayStation 4)
- Limbo (PlayStation 4)
- God of War: Ascension (PlayStation 3)
- Stealth Inc. 2: A Game of Clones (PlayStation 3, PlayStation 4 e PlayStation Vita)
- Sound Shapes (PlayStation 3, PlayStation 4 e PlayStation Vita)
- CastleStorm Complete Edition (PlayStation 3 e PlayStation Vita)

Disponibili su PlayStation Plus dal 1 settembre
- Grow Home (PlayStation 4)
- Super Time Force Ultra (PlayStation 4 e PlayStation Vita)
- Xeodrifter (PlayStation 4 e PlayStation Vita)
- Teslagrad (PlayStation 3 e PlayStation 4)
- Twisted Metal (PlayStation 3)
- La-Mulana EX (PlayStation Vita)

#PlayStation Plus

PlayStation Plus