Dodici titoli per i segni zodiacali

E tu di che gioco sei?

SPECIALE di Dario Rossi   —   15/11/2015
161

Avete mai pensato ai vostri gusti riguardo i videogiochi? Non avete fatto mente locale sul fatto che possano essere influenzati dagli astri? Noi sì e basandoci su questa intuizione abbiamo elaborato lo speciale che vi apprestate a leggere, dove passiamo in rassegna dodici titoli per altrettanti segni zodiacali. Abbiamo scelto il gioco facendo riferimento alle caratteristiche di ogni segno, proseguite nella lettura per scoprire il vostro. Ovviamente non ci assumiamo responsabilità sulle variabili provocate del vostro ascendente, d'altronde non si può avere tutto!

Dodici videogiochi selezionati per rappresentare ognuno dei segni zodiacali

Ariete - Bloodborne

I nati sotto questo segno sono creativi ed energici, istintivi, viscerali, competitivi ma anche fin troppo caparbi, tanto da peccare sul lato della diplomazia. In fin dei conti l'animale relativo conosce solo lo scontro frontale, senza preoccuparsi troppo di quanto l'impatto possa far male. E comunque è sempre pronto a rialzarsi per tornare alla carica. Per una simile indole consigliamo sicuramente Bloodborne di From Software, un titolo che mette a dura prova le capacità e la pazienza del giocatore, ma richiede anche una certa sensibilità per scoprirne il lato misterioso e magico. Il giocatore Ariete ha un grosso vantaggio per affrontare il titolo Sony in virtù del fatto di non avere mezze misure, d'altronde non conviene avere esitazioni una volta di fronte a un nemico come Padre Gascogne.

Toro - The Witcher 3: Wild Hunt

La stabilità dei nati sotto il segno del toro e l'indubbia abilità nella gestione del proprio patrimonio si scontrano con una certa lentezza e testardaggine. Molto forti e tenaci, non mollano facilmente i propri obiettivi e si dimostrano anche capaci di sprigionare un grande ardore, sono presuntuosi e non amano farsi strumentalizzare. L'individuo Toro è anche un grande trascinatore, il gioco scelto per lui è quindi scontato: The Witcher 3: Wild Hunt. Non c'è infatti segno migliore per guidare le gesta dello Strigo nelle pericolosissime isole Skellige. Completare la quest principale, le secondarie e le espansioni richiede molta dedizione, senza contare le complesse relazioni con Yennefer e Triss. Ciliegina sulla torta, le monete non sono mai abbastanza, specie per quell'armatura all'ultimo grido intravista dall'armaiolo di Novigrad. Ecco che la grande capacità del Toro nel maneggiare il denaro diventa quindi fondamentale.

Gemelli - Fallout 3

Dominati dall'irrequietezza e la mania di raccogliere sempre informazioni, i Gemelli pensano veloce, sono impazienti, sempre propositivi ma tendono a nascondere una certa instabilità nervosa ostentando una dialettica sicura. I nati sotto questo segno amano particolarmente i giochi che richiedono una discreta quantità di materia grigia, sono poco disposti a instaurare rapporti sentimentali duraturi, sono istintivi e squisitamente amorali. Il titolo ideale per il giocatore Gemelli è sicuramente un open world che garantisca grande libertà, la nostra scelta cade su Fallout 3, disponibile proprio in questi giorni anche su Xbox One attraverso la retrocompatibilità. Il titolo Bethesda permette di esplorare un mondo in grado di offrire grande libertà, ma anche complicate scelte morali che non saranno in grado di impensierire il carattere istintivo e non troppo preoccupato delle conseguenze delle proprie azioni, qual è un Gemelli.

Cancro - The Sims 4

Il segno per antonomasia della famiglia, la maternità e dei sentimenti in grado di scavare nel profondo. Malinconici e irascibili, i nati sotto il segno del Cancro sono emotivi e totalmente votati alla protezione del nucleo familiare. Nel confronto con gli altri si dimostrano schivi e un po' riservati, e come tutti i segni d'acqua hanno bisogno di muoversi. Il fatto di essere perennemente sospeso tra due mondi, quello esterno e quello della propria interiorità, il giocatore Cancro riesce a dare il meglio in un titolo come The Sims 4, dove la gestione del proprio nucleo familiare è determinante. I nati sotto questo segno non permetterebbero mai che il proprio personaggio possa soccombere di inedia, o peggio; mentre una vita movimentata e salutare, ma soprattutto piena di amore, è praticamente scontata.

Leone - Ryse: Son of Rome

Segno di potere assoluto, ma anche gentilezza e purezza d'animo, il giocatore Leone è un cacciatore provetto nella sfera sentimentale, ma mai senza un'adeguata conquista. Un guerriero a trecentosessanta gradi quindi, mai privo di coraggio, con un'attitudine da leader. Per i nati sotto questo segno consigliamo quindi Ryse: Son of Rome, l'action di Crytek ambientato ai tempi dei centurioni dell'antica Roma. Un titolo caratterizzato da una lunga serie di combattimenti all'arma bianca: chi meglio di un Leone è in grado di controllare il fiero Marius Titus? Consideriamo poi che un'indole votata alla pura azione non può perdere tempo in esplorazioni o nella risoluzione di enigmi, ma desidera solo scatenarsi come non ci fosse un domani sui tasti del controller.

Vergine - Minecraft

Coscienziosi e precisi nel lavoro, molto analitici ma spesso fin troppo critici. I nati sotto il segno della Vergine hanno qualche problemino di troppo con il loro senso critico e il nervosismo, in tal senso forse non li aiuta un'intelligenza sopra la media. Nel giocatore Vergine il cervello vince su tutto, le emozioni e l'istinto, sempre alla perenne ricerca di una ideale perfezione che genera una notevole dose di dubbi e incertezze. Un po' egoista, deve calcolare sempre tutto nei minimi particolari, la meticolosità è praticamente un imperativo, ma potete contare assolutamente su di lui quando c'è bisogno di precisione. Quindi? Come titolo abbiamo pensato a qualcosa che non richieda assolutamente scelte precipitose; la nostra scelta cade quindi su Minecraft, un titolo dove il Vergine potrà sfogare la propria creatività per plasmare minuziosamente i blocchi del suo mondo ideale, che alla fine ovviamente non gli piacerà.

Bilancia - Nobunaga's Ambition - Sphere of Influence

La ricerca dell'equilibrio non vede mai la luce per i nati sotto questo segno. Pratici, disinvolti e sempre efficaci nei rapporti sociali, possono contare su un grande magnetismo esercitato sugli altri, rappresentando quindi dei grandissimi mediatori negli affari delicati. Votati alla vittoria anche a costo di controllare eccessivamente i propri sentimenti, i giocatori Bilancia segnano nuovi parametri nella sacra abilità dell'autocontrollo. Dotati di morale elastica ed eternamente desiderosi di essere contornati da oggetti, meglio di lusso, i Bilancia possono scatenare i bassi istinti con un grand strategy del calibro di Nobunaga's Ambition: Sphere of Influence di Koei Tecmo, dove proprio i rapporti diplomatici e l'abilità da leader e grandi strateghi rappresentano le carte vincenti. Non c'è davvero nessuno meglio di un nato sotto il segno della Bilancia per riportare l'ordine nel caos del Giappone dell'epoca Sengoku.

Scorpione - Halo 5: Guardians

Indubbiamente uno dei segni più tormentati e affascinanti dello Zodiaco, lo Scorpione si esprime al massimo livello nella forma del magnetismo fisico. I nati sotto questo segno portano lo sfruttamento delle risorse a un nuovo livello, sono estremamente autoritari e molto abili nello scoprire il punto debole del proprio avversario. In sostanza, i nati sotto il segno dello Scorpione sono i classici elementi che è meglio tenersi come amici, perché troveranno prima o poi il modo di colpire, e farà molto male. Energici, intelligenti e passionali, orgogliosi oltre ogni limite ed estremamente indipendenti, sono spesso accusati di essere tiranni e raccolgono gelosia e spesso odio, ma sono un grande esempio di volontà per gli insicuri. Abbiamo pensato con grande attenzione quale gioco associare allo Scorpione, la scelta è caduta su Halo 5: Guardians, chi meglio di uno Scorpione è in grado di guidare uno Spartan verso la vittoria? Senza contare l'abilità nell'impartire ordini ai suoi compagni: nelle partite multiplayer online incontrarli significherà guardare negli occhi della nera signora.

Sagittario - Splatoon

La schiettezza, l'allegria, la grande fiducia negli altri, questi sono solo alcuni dei grandi pregi dei nati sotto il segno del Sagittario, fedeli compagni in amore ma al contempo assenti, persi come sono nei loro mondi immaginari. La distrazione e l'assoluta mancanza di disciplina rappresentano a volte un problema, i Sagittario sono puro caos gioviale in grado di sconvolgere le giornate di tutti, altruisti, avventurosi, sprezzanti del pericolo e con forte desiderio di provare cose sempre nuove. Il titolo che abbiamo scelto è Splatoon di Nintendo, un prodotto dotato della giusta follia per rappresentare in ambito ludico lo spirito frizzante di questo segno. L'esuberanza e il notevole spirito collaborativo rappresentano armi micidiali per gli scontri all'ultima spruzzata, il team avversario dovrà solo tremare. Caricate quei fucili!

Capricorno - SimCity (2013)

I nati sotto questo segno condividono con la Bilancia il potere della diplomazia. I Capricorno sono generalmente responsabili, fortemente materialisti e con una certa tendenza al pessimismo. A volte possono rivelarsi un po' snob e altezzosi, questo per il loro impulso irrefrenabile nello scalare gli strati sociali, anche sfruttando le amicizie se necessario. Sono risoluti e ambiziosi, poco propensi a investire in un rapporto di coppia perché troppo impegnati ad arrivare ai vertici nel lavoro, ma soprattutto a ottenere grandi guadagni monetari. Conseguentemente al desiderio di ricchezza, sono naturalmente attirati dalle classi agiate. Quale titolo può rappresentare al meglio tale segno? Abbiamo pensato ancora a un gestionale, nella fattispecie Sim City di Maxis, intramontabile anche nella sua più recente incarnazione, perfetto per permettere al giocatore Capricorno di scatenare i suoi più malsani desideri, non ultimi quelli monetari. Siete pronti per una nuova Las Vegas virtuale?

Acquario - Chrono Trigger

L'intelletto a beneficio della comunità. Questo è il motto dei nati sotto il segno dell'Acquario, che vivono sostanzialmente per i colleghi e gli amici, credendo fermamente nella giustizia sociale. Sono comunque soggetti distaccati e impersonali, molto stabili ma non con un'opinione immutabile. Il bisogno di libertà è una costante, così come una certa permalosità, per questo tendono a isolarsi naturalmente. Ma sono sempre molto onesti nei rapporti e affascinanti nella loro ricerca incessante della novità e le prospettive del domani. In tal senso anche il passato diventa solo un parametro per elaborare meglio il futuro. L'Acquario è un segno pieno di contraddizioni e dominato da una seducente instabilità, ha bisogno del rapporto umano, ma non si lega sostanzialmente a nessuno, problematico nei rapporti sentimentali, ma sempre efficace in quelli - molto selezionati - di amicizia. Il titolo che abbiamo scelto per il giocatore legato a tale segno è scontato: Chrono Trigger, l'indimenticabile capolavoro di Square Enix incentrato sui viaggi nel tempo. Quello del mondo di Crono è un futuro che odora di morte e che si rifiuta di cambiare, proprio per questo occorre la bizzarra fantasia di un Acquario, disposto a viaggiare - appunto - anche nel passato per cercare la chiave della salvezza!

Dodici titoli per i segni zodiacali

Pesci - Project Zero: Maiden of Black Water

L'ultimo segno dello Zodiaco vive all'insegna dell'emotività e l'insicurezza su quale direzione prendere. Il giocatore Pesci è emotivo, sensibile e influenzabile, comprensivo e fiducioso nella bontà del prossimo, ma spesso molto pratico e, all'occorrenza, realista. Tra i difetti vanno segnalati una certa tendenza all'autodistruzione, l'eccessiva riservatezza e l'assoluta mancanza di meccanismi di autodifesa. Incomprensibile e contraddittorio, un Pesci è quasi impossibile da comprendere, questo fattore rappresenta spesso a suo vantaggio, poiché la sua mutevolezza gli consente di tirarsi sorprendentemente fuori dalle situazioni difficili. Come gioco abbiamo quindi scelto Project Zero: Maiden of Black Water, survival horror giapponese vecchia scuola con protagoniste in grado di rendere al meglio la bellezza e la fragilità della donna Pesce, ma anche una inaspettata forza per affrontare le presenze sovrannaturali che caratterizzano la storia del gioco.