Crysis Remastered: un video mostra il ray tracing su Xbox One X

Un nuovo video di Crysis Remastered mostra il gioco girare col ray tracing in tempo reale attivato anche sulle console di attuale generazione come Xbox One X.

VIDEO di Luca Forte   —   09/09/2020
44

Un nuovo video di Crysis Remastered pubblicato da Digital Foundry mostra come Crytek stia cercando di spremere al massimo anche le console di attuale generazione. Nello specifico lo studio ha mostrato il gioco girare col ray tracing in tempo reale attivato anche su di una "semplice" Xbox One X.

La Crysis Remastered è l'occasione che Crytek vuole sfruttare per ridare lustro al suo Cry Engine e ripresentarlo come uno strumento potente, capace di adattarsi anche ai giochi di nuova generazione. E Crysis, con la sua nomea, è il gioco perfetto per farlo. Cavalcando l'onda del celebre meme "Ci gira Crysis, la versione PC avrà un preset chiamato in questo modo e che dovrebbe spingere ai limiti anche gli hardware più perforamenti.

Ma si sa, è su console che si deve vincere la guerra. Per questo motivo mostrare il Cry Engine che gestisce i riflessi della luce in tempo reale anche su Xbox One X è un buon biglietto da visita per questa tecnologia, soprattutto in vista della next-gen. Perché se Crysis gira in questo modo su una "vecchia" One X, pensate a cosa può fare su PS5, Series X, ma anche Xbox Series S, la console low cost presentata ieri da Microsoft.

Nel video, Alex Battaglia di Digital Foundry dice che assurdo vedere questo genere di effetti su di una console di attuale generazione e non possiamo che dargli ragione. Nel lungo video i colleghi inglesi passano poi il tempo a mostrare i miglioramenti della versione Xbox One X, confrontandoli con la versione PC originale, spiegando tutti i trucchi che sono stati adottari per raggiungere questi risultati.

Cosa ve ne pare? Vi piace questa versione del gioco?