I giochi più attesi del 2019 - Le esclusive 70

Quali grandi esclusive ci riserva il 2019? Ecco un articolo con dieci giochi potenzialmente imperdibili che arriveranno su PC, Xbox One, PlayStation 4 o Nintendo Switch nel 2019.

SPECIALE di Simone Pettine   —   02/01/2019

Indice

Il nuovo anno è appena cominciato, e tutti i giocatori sanno benissimo che lungo il percorso regalerà loro nuove avventure ed esperienze imperdibili: molte arriveranno in esclusiva su PC o su determinate console, specificamente su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Ma quali giochi in esclusiva possiamo ormai dare per certi per il 2019? Quanti di loro arriveranno davvero nei prossimi mesi? E soprattutto, a quali generi appartengono e su quali console sbarcheranno? Spaziando all'interno di un elenco decisamente vasto abbiamo fatto il punto della situazione: ecco dieci esclusive in arrivo nel 2019 da tenere d'occhio.

Age of Empires 4

Ebbene sì, con un po' di fortuna il 2019 vedrà anche il ritorno di una delle serie più famose di sempre in ambito gaming su PC: Age of Empires 4 è in lavorazione presso Relic Entertainment, con il supporto di Microsoft. I dettagli a disposizione sono pochissimi, ma chiaramente l'obiettivo è quello di proporre un RTS (real time strategy game) che riesca a portare verso nuovi livelli l'intero genere, un po' quello che fece ben dieci anni fa Age of Empires 3. Alcuni dei periodi storici mostrati nel primo trailer di presentazione, che però ha completamente lasciato da parte il gameplay, sono quello dei romani e dei nativi americani; hanno anche fatto capolino le giubbe rosse inglesi, ma senza riferimenti cronologici precisi.

Animal Crossing 2019

Animal Crossing sta tornando e nel 2019 approderà su Nintendo Switch con un nuovo capitolo della serie principale: Nintendo ha finalmente deciso di accantonare la deriva party game e gli spin-off realizzati per Nintendo Wii U e Nintendo 3DS. Animal Crossing 2019 sarà invece il successore ufficiale di Animal Crossing New Leaf per Nintendo 3DS, quello che è riuscito a vendere un numero indefinibile di copie di gioco e console nel corso degli ultimi cinque anni. Non si sa ancora nulla circa meccaniche di gioco, nuovi contenuti e modalità proposte: speriamo che vengano riprese le novità più valide già introdotte in Animal Crossing Pocket Camp per smartphone iOS e android.

Bayonetta 3

Tremate, le streghe son tornate! O perlomeno dovrebbero farlo al più presto; annunciato circa un anno fa e poi sparito dai radar, Bayonetta 3 è in fase di sviluppo presso Platinum Games. La società ha confermato che i lavori procedono bene e che possiamo aspettarci nuove informazioni nel corso del nuovo anno: difficile dire se il 2019 sarà davvero l'anno di pubblicazione di Bayonetta 3, ma insomma, i fan degli action duri e puri lo sperano con tutto il cuore. La bella strega ha ancora molto da dire, e lo farà con una nuova esclusiva sviluppata e ottimizzata per la console ibrida Nintendo Switch.

Crackdown 3

Chi l'ha detto che le esclusive del 2019 arriveranno tutte su PlayStation 4? Dopo ben nove anni di assenza, Crackdown 3 è in arrivo su Xbox One e Microsoft Windows, sviluppato da Sumo Digital e pubblicato da Microsoft Studios. Il titolo è in ritardo di tre anni, dato che il lancio era inizialmente fissato nel 2016: la speranza è che il tempo extra abbia fatto la differenza e che il prossimo febbraio 2019 ci ritroveremo tra le mani un solido action adventure da giocare sia in modalità giocatore singolo che in multigiocatore.

Death Stranding

Una dichiarazione sibillina di Kojima vorrebbe Death Stranding in arrivo in un anno ben preciso: quello in cui è ambientato il film d'animazione giapponese Akira. Guarda un po', si tratta proprio del 2019: forse quest'anno la misteriosa produzione di Kojima Studios approderà finalmente in esclusiva su PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro. Un progetto estremamente ambizioso, cui stanno collaborando anche Norman Reedus, Mads Mikkelsen, Léa Seydoux, Lindsay Wagner e il registra Guillermo del Toro; sono davvero pochi i dettagli attualmente noti di Death Stranding, ma pare che la connessione tra la vita e la morte rivestirà un ruolo chiave nell'esperienza di quello che resterà comunque un videogioco d'azione. Non dovrebbero mancare un mondo di gioco open world e delle funzioni multigiocatore.

Gears 5

Come potete tranquillamente immaginare da voi sin dal titolo, Gears 5 sarà il prossimo capitolo della pluripremiata saga di Gears of Wars e verrà pubblicato in esclusiva nel 2019 su Xbox One e Windows 10, con supporto ad Xbox Play Anywhere. A voler essere minuziosamente precisi, si tratta del sesto capitolo del franchise e del sequel diretto di Gears of War 4; il giocatore rivestirà i panni di Kait, alla scoperta dell'origine delle Locuste e della propria famiglia. Oltre alla campagna per giocatore singolo, Gears 5 supporterà anche la modalità multiplayer locale con split screen, e naturalmente una modalità cooperativa online.

Ghost of Tsushima

Il Giappone feudale e le meccaniche stealth in terza persona vi affascinano? Allora dovreste tenere seriamente in considerazione Ghost of Tsushima, il nuovo titolo sviluppato da Sucker Punch: si tratta di un curioso ibrido tra l'avventura dinamica e lo stealth game, ambientato nel 1274 nell'isola di Tsushima, al tempo della prima invasione mongola del Giappone. Sarà possibile sfidare gli avversari in combattimenti all'arma bianca, oppure evitarli per proseguire nella propria missione senza essere visti, il tutto all'interno di un vastissimo mondo open world che punta a ricreare fedelmente il periodo feudale di una cultura molto lontana dalla nostra. Solidità e profondità del gameplay vanno ancora testate a dovere, ma è indubbio che nel 2019 torneremo a vivere avventure in un mondo di gioco estremamente affascinante.

MediEvil

Un po' platform, un po' avventura, un po' hack 'n slash, MediEvil è un classico dell'era della prima PlayStation; è impossibile che non abbiate mai fatto caso a quello scheletro in armatura medievale seguito da una piccola mano verde nelle sue scorribande contro demoni e zombie. Sir Daniel Fortesque sta per tornare in esclusiva su PlayStation 4, seguendo la scia dell'entusiasmo generato dalle riedizioni di titoli come Crash Bandicoot e Spyro The Dragon. Il restauro del primo capitolo della serie MediEvil è stato annunciato e promesso da un pezzo, ma solo di recente SCEE Studio Cambridge è tornata a mostraci un primo trailer del gameplay: sembra che i lavoro procedano a gonfie vele, anche dal punto di vista visivo e tecnico non tutti hanno accolto con entusiasmo quella che sembra ancora una versione di gioco molto grezza.

Pokémon 2019

Nintendo pubblicherà avvero un nuovo capitolo della serie Pokémon negli ultimi mesi del 2019? Stando alle ultime dichiarazioni della società, la risposta è sì: resta da vedere se gli sviluppatori di Game Freaks faranno in tempo. Le aspettative della community di giocatori sono altissime, anche perché Pokémon 2019 per Nintendo Switch dovrà insistere su tutte le meccaniche che sono state invece eliminate in Pokémon: Let's Go, Pikachu! ed Eevee, nonché introdurre una generazione di Pokémon completamente nuova di cui al momento non si sa assolutamente nulla. Le meccaniche di Pokémon GO torneranno ancora una volta? La grafica sarà simile a quella di Let's Go: Pikachu ed Eevee? Che fine faranno i combattimenti contro i Pokémon selvatici e il breeding? Incrociamo le dita.

The Last of Us 2

Ancora un'avventura dinamica, ancora il tema horror, ancora storia che avrà una sua componente action dal punto di vista del gameplay: ma questa volta non si tratta di Days Gone, ma del sequel di un capolavoro a tutti gli effetti. The Last of Us 2 arriverà nel 2019 e probabilmente nel suo periodo di lancio farà piazza pulita di qualsiasi titolo di qualsiasi genere appartenente alla concorrenza: sarà una delle ultime, grandi esclusive di PlayStation 4. Se vi siete emozionati e serbate un prezioso ricordo del primo capitolo, allora sarete felici di sapere che Joel ed Ellie torneranno: la trama si svolgerà cinque anni dopo la conclusione del primo The Last of Us. La violenza e l'odio saranno un tema portante della produzione: quale evento le scatenerà? Ellie sarà ancora la ragazza che conoscevamo?

#GOTY

GotY