PlayStation Now, aprile 2021

Ad aprile 2021 arrivano nel catalogo di PlayStation Now giochi come Marvel's Avengers, Borderlands 3 e The Long Dark: ecco tutto quello che dovete sapere.

RUBRICA di Tommaso Pugliese   —   12/04/2021
16

PlayStation Now spinge di nuovo l'acceleratore ad aprile 2021, con un aggiornamento caratterizzato in particolare da tre giochi molto interessanti, quasi tutti di recente pubblicazione, in un mix di produzioni tripla A ed esperienze indie di spessore.

Parliamo dell'ambizioso tie-in a base action Marvel's Avengers, del folle e divertente looter shooter Borderlands 3 e dell'affascinante avventura The Long Dark, disponibili in streaming oppure scaricabili e installabili in locale da chi possiede una PS4 o una PS5.

Marvel's Avengers

Marvel's Avengers, la Vedova Nera durante le prime sequenze della campagna.
Marvel's Avengers, la Vedova Nera durante le prime sequenze della campagna.

Marvel's Avengers (PS4, disponibile fino al 5 luglio 2021), il tanto chiacchierato e senz'altro controverso progetto realizzato da Crystal Dynamics, prova a sfruttare la licenza ufficiale degli Eroi più Potenti della Terra per coinvolgerci in una spettacolare avventura di stampo prettamente action, in cui poter vestire i panni di personaggi come Captain America, Iron Man, Thor, Hulk e la Vedova Nera, ma non solo.

È infatti la giovane Kamala Khan, Miss Marvel, la vera protagonista della campagna del gioco, che si svolge alcuni anni dopo un attentato terroristico che ha sconvolto la vita degli Avengers per sempre e in cui Captain America sembra aver perso la vita. La squadra si è sciolta, ma da allora il mondo è diventato meno sicuro e la AIM sembra avere un ruolo in tutto questo.

Marvel's Avengers, Kamala Khan è la promettente new entry del gruppo.
Marvel's Avengers, Kamala Khan è la promettente new entry del gruppo.

La ragazza dovrà dunque fare in modo che gli eroi tornino a collaborare, unendo le proprie forze per sfidare chi trama nell'ombra per conquistare il pianeta. Un'impresa tutt'altro che semplice, in cui potremo alternarci al comando di diversi personaggi e sfruttare i loro poteri e le loro caratteristiche peculiari, dando vita a battaglie dal grande impatto visivo.

Molto ben fatto anche sotto il profilo tecnico, Marvel's Avengers alla fine dei conti paga dazio per via della struttura GaaS, che rende inevitabilmente meno interessanti alcuni scenari, disegnati per funzionare come mappe aperte per le missioni in cooperativa, e influenza in maniera importante il sistema di progressione.

Borderlands 3

Borderlands 3, Zane in azione.
Borderlands 3, Zane in azione.

La celebre serie sparatutto di Gearbox Software conferma tutti i propri pregi con Borderlands 3 (PS4, disponibile fino al 29 settembre 2021), portando la tradizionale esperienza looter shooter del gioco oltre i confini di Pandora per una nuova, appassionante avventura in cui dovremo impedire ai pericolosi gemelli Calypso di formare un esercito spaziale virtualmente inarrestabile.

Un'impresa non da poco, che dovremo cercare di portare a termine nell'ambito di una campagna a base cooperativa estremamente corposa, composta da svariate missioni principali e tantissime quest secondarie in cui sfruttare a fondo le caratteristiche peculiari dei quattro personaggi a nostra disposizione.

Borderlands 3, una sequenza di combattimento.
Borderlands 3, una sequenza di combattimento.

Il roster di Borderlands 3 è infatti composto da Amara, una sirena punk scaltra e letale, che adora gli scontri ravvicinati; FL4K, il beastmaster del gruppo, in grado di richiamare una bestia che lo aiuti in battaglia azzannando gli avversari; Zane, un soldato esperto in grado di creare ologrammi e mettere a segno colpi di precisione; e infine Moze, una abile combattente che può salire a bordo del potente mech Orso di Ferro.

Accompagnati da una narrazione sempre coinvolgente e sopra le righe, nonché da un comparto tecnico che si esprime ancora una volta tramite un uso efficace del cel shading, i fan di Borderlands si sentiranno senz'altro a casa con questo terzo episodio, a cui non manca fondamentalmente nulla.

The Long Dark

The Long Dark, uno sguardo alle ambientazioni.
The Long Dark, uno sguardo alle ambientazioni.

The Long Dark (PS4, disponibile a tempo indefinito) è un'avventura survival in cui vestiamo i panni di un uomo sopravvissuto per miracolo a un incidente aereo, che però si ritrova disperso all'interno di un ambiente freddo e ostile. Affamati e feriti, dovremo esplorare lo scenario alla ricerca di acqua, cibo e risorse che possano consentirci di sopravvivere... ma per quanto tempo?

Non è tutto: stavamo volando insieme a una compagna di viaggio che risulta dispersa e il nostro primo pensiero è quello di ritrovarla, ma per farlo avremo bisogno di rifugiarci ogni tanto per evitare l'ipotermia e far fronte alle numerose sfide della natura selvaggia.

Non saremo soli nel freddo della foresta, infatti, bensì circondati da letali predatori, in particolare branchi di lupi mossi da una ferocia inaudita, capaci di fiutare il nostro odore e assalirci tempestivamente. Riusciremo a sopravvivere a una prova così dura?