PS5 Dualsense: come aggiustare il drifting sul controller

Piccola guida nella quale troverete dei consigli e trucchetti "fai da te" per correggere il drifting sul controller Dualsense di PS5.

SPECIALE di Peter Vogric   —   27/04/2021
44

Non è certo una novità: storicamente i primissimi modelli di una nuova Playstation soffrono di qualche problema hardware. Fortunatamente quelli di Playstation 5 sono veramente pochi e spesso anche trascurabili. Ad esempio il rumore della ventola in alcuni casi risulta essere leggermente più chiassoso. Quello che però ha colpito parecchi nuovi acquirenti è il famoso problema del drifting legato al controller Dualsense di PS5: la stessa Sony ha ammesso l'esistenza di tale difetto e ha fornito delle linee guida generali da seguire per cercare di risolvere o quantomeno arginare il problema. Andiamo dunque a vedere cosa bisogna fare se il vostro Dualsense soffre di drifting con i suoi stick analogici.

Il problema

Innanzitutto dobbiamo capire cosa si intende per drifting degli stick analogici. In realtà è abbastanza facile da comprendere, anche perché è possibile verificare la presenza del problema in molti videogiochi. Sostanzialmente se il vostro Dualsense risulta essere difettoso, le levette analogiche (in particolare quella destra), andranno a registrare un segnale di input, anche mentre non le state toccando. Ad esempio in un gioco dove la levetta analogica destra controlla la visuale attorno al vostro personaggio giocante, con il drifting degli analogici questa potrebbe muoversi autonomamente, senza il vostro intervento.

Se presente in maniera lieve potreste nemmeno accorgervene, ma con il tempo il problema potrebbe peggiorare fino al punto di dover sostituire o riparare il pad. Il sistema operativo della console non dispone di una funzionalità per calibrare gli stick analogici, quindi per verificare la presenza del problema dovete farlo direttamente in un gioco. Purtroppo si tratta di un problema hardware, quindi difficilmente risolvibile tramite un aggiornamento software del Dualsense. Ci sono però delle linee guida fornite ufficialmente da Sony per poter limitare il drifting, senza dover necessariamente sostituire o riparare il controller.

Come aggiustare il drifting

Controller Dualsense per Playstation 5
Controller Dualsense per Playstation 5

In particolare ci sono cinque consigli da seguire in ordine per poter provare a risolvere il problema in maniera autonoma. Questi sono stati forniti ufficialmente da Sony e non comportano nessun rischio di ulteriore danneggiamento dell'accessorio, quindi seguiteli pure senza troppe preoccupazioni.

  1. Verificare che il controller sia aggiornato: come dicevamo in precedenza, il drifting è un problema hardware. In determinati casi è possibile risolverlo anche tramite un aggiornamento software. Controllate dunque che il sistema operativo della vostra Playstation sia aggiornato all'ultima versione disponibile. In seguito, qualora ci fosse un aggiornamento software anche per il Dualsense, la console ve lo notificherà in maniera automatica. Tutto quello che dovrete fare è collegare il controller Dualsense tramite il cavo di ricarica alla console in modo da effettuare in pochi secondi l'aggiornamento previsto.
  2. Reset del controller: Con la Playstation 5 spenta prendete il vostro controller in mano. Sul suo lato posteriore troverete un piccolo foro, a destra del logo Sony. Prendete una spilla o l'accessorio che utilizzate per aprire il carrello della SIM dello smartphone ed infilatelo in questo foro. In fondo è presente il tasto "Reset", che va premuto per cinque secondi in modo da resettare il pad. Dopo averlo fatto avviate la Playstation 5 con il suo tasto d'accensione e collegate nuovamente il Dualsense alla console utilizzando il cavo.
  3. Riavviare la connessione Bluetooth: altro piccolo trucchetto suggerito direttamente da Sony. Il drifting potrebbe essere causato per qualche malfunzionamento della connessione Bluetooth tra il pad e la console. Vi consigliamo dunque di andare nelle Impostazioni > Accessori e scegliere il controller Dualsense. Da qui potete disconnettervi e riconnettervi rapidamente al pad, disattivando e attivando la connessione Bluetooth.
  4. Ricalibrare i trigger: può succedere che riconfigurando i trigger del pad si vada a risolvere anche il problema legato al drifting.
  5. Pulire gli stick analogici: un rappresentante di Sony ha suggerito di pulire attentamente gli stick analogici. Visto che si tratta di una pratica piuttosto delicata, che potrebbe anche danneggiare ulteriormente gli stick, Sony è stata molto attenta nel diffondere le informazioni riguardanti la pulizia. Anche noi andremo dunque a consigliare questo procedimento nel prossimo paragrafo "Fai da te".

Fai da te

Primo piano sullo stick analogico del Dualsense
Primo piano sullo stick analogico del Dualsense

Avete seguito tutti i passaggi precedenti, consigliati direttamente da Sony, ma non siete riusciti a risolvere il problema del drifting? Non vi preoccupate, esistono altre soluzioni "fai da te" che potrebbero correggere il funzionamento degli stick analogici. Non ci assumiamo la responsabilità su quanto consigliato in seguito, perché non si tratta di procedure ufficiali diffuse dal produttore.

Per prima cosa potete provare ad utilizzare una bombola ad aria compressa o un piccolo compressore per spruzzare dell'aria sulla base dello stick analogico. La polvere è di fatto una delle tante cause del drifting. Il getto d'aria potrebbe dunque pulire la polvere dalla parte inferiore della levetta per farla funzionare nuovamente come si deve. Provate a spruzzare l'aria con diverse inclinazioni del getto e in molteplici parti della levetta analogica per essere sicuri che raggiunga bene la sua parte inferiore. Facendo particolare attenzione potreste utilizzare anche dell'alcol isopropilico, tipicamente utilizzato per la pulizia di componenti elettroniche, ma se usato in elevate quantità potrebbe comunque danneggiare ulteriormente l'hardware.

Stick analogici del Dualsense
Stick analogici del Dualsense

Un altro metodo "fai da te" è stato consigliato direttamente dagli utenti sul web, i quali hanno risolto il problema del drifting con questo semplice trucchetto. Per provare a farlo anche voi, vi basterà appoggiare il vostro pollice sulla levetta analogica e premere ripetutamente il tasto R3 o L3. Fatelo quando la levetta è in posizione centrale per una decina di volte, dopodiché spostate la levetta analogica in tutte le direzioni. Una volta arrivati fino in fondo, premete di nuovo ripetutamente il tasto R3 e L3. Con questa semplice procedura andrete a ricalibrare un po' l'hardware della levetta, andando anche a rimuovere qualche piccolo granello di polvere che potrebbe essere rimasto incastrato sotto lo stick.

Alternative

Logo ufficiale Playstation
Logo ufficiale Playstation

Arrivati a questo punto, se non siete ancora riusciti a risolvere il problema del drifting avete ancora due possibili strade da percorrere. Se si tratta di un problema minore, potete provare a convivere con esso, perché in molti giochi nemmeno non sentirete la sua presenza. Molti titoli inoltre hanno la possibilità di calibrare gli stick analogici, direttamente dalle impostazioni del videogioco stesso. Ad esempio il popolare Call Of Duty Warzone permette di impostare una "Deadzone" o "Zona morta" della levetta. Questo significa che per piccoli input di spostamento dello stick, il gioco non reagirà di conseguenza. Questo potrebbe facilmente risolvere il problema del drifting, senza andare a compromettere troppo l'esperienza di gioco.

L'altra strada percorribile è la sostituzione o riparazione del controller Dualsense. Molti utenti online hanno segnalato di aver contattato direttamente il servizio clienti Sony per concordare una riparazione o sostituzione (a seconda della gravità del problema). Parlando invece con il servizio clienti Amazon, per coloro che hanno acquistato la console presso il colosso dell'e-commerce, il supporto tecnico garantisce la sostituzione o riparazione del Dualsense ancora in garanzia. Se volete effettuare una sostituzione del prodotto vi sarà chiesto di spedire il controller insieme alla vostra console direttamente ad Amazon, che però in assenza di scorte, non potrà sostituirvi l'intera console. Se invece volete farlo riparare, potete spedire solamente il controller, il quale verrà aggiustato in 30 giorni lavorativi. Per gli altri rivenditori come GameStop o Mediaworld bisogna contattare direttamente il loro servizio clienti ed informarsi su come procedere per aggiustare o sostituire il Dualsense.