Xbox One: 10 giochi da avere assolutamente 28

Mentre si avvicina un nuovo cambio generazionale, riscopriamo i migliori giochi usciti finora su Xbox One, tra qualche esclusiva e ottimi multipiattaforma.

VIDEO di Raffaele Staccini   —   25/02/2019

Indice

Quella che si appresta a terminare non è stata la generazione migliore per le console Microsoft. Eppure su Xbox One non sono mancati i giochi di qualità e, nonostante un numero di esclusive inferiore alle aspettative, la libreria di Xbox è davvero ricchissima. Per questo è stato piuttosto difficile scegliere solo 10 giochi per questo nuovo video, dove abbiamo selezionato quelli che, secondo noi, sono i 10 giochi da avere assolutamente per tutti i possessori della console.

Ma prima di rivelare il primo gioco della lista, vi invitiamo a iscrivervi al nostro canale YouTube e a cliccare sulla campanellina, così da rimanere aggiornati su tutti i nostri contenuti.

The Witcher 3: Wild Hunt

Partiamo con uno dei giochi che ha segnato la generazione, ovvero The Witcher 3: Wild Hunt. Il capolavoro di CD Projekt RED è stato il termine di paragone per qualsiasi RPG e open world degli ultimi anni, grazie a un mondo fantasy ricco e immersivo, personaggi carismatici e un comparto tecnico maestoso. Tanto che ancora oggi è difficile trovare un gioco in grado di competere con un titolo che risale ormai al 2015.

Red Dead Redemption 2

Proprio come The Witcher 3, anche Red Dead Redemption 2 è un titolo destinato a lasciare il segno. Il selvaggio west creato da Rockstar è vasto, polveroso e credibile, e fa da sfondo a un action pieno di attività. L'avventura di Arthur Morgan costringe a un ritmo inusuale per i titoli moderni, ma riesce lo stesso a catturare il giocatore in una spirale di missioni, rapine e partite di poker dalla quale diventa via via più difficile uscire.

Ori and the Blind Forest

Nello stesso anno di The Witcher 3 è arrivato anche un titolo tutt'altra portata, ma non per questo meno meritevole di elogi. Ori and the Blind Forest è stata una piacevole sorpresa: grazie a un gameplay ricco e complesso, e all'applicazione costante di un'ottima fisica, il platform di Moon Studios ha conquistato tutti. Il gioco infatti è un piacere per gli occhi, per le orecchie e per il cervello, e porta a visitare e rivisitare con entusiasmo un mondo vario, suggestivo e pieno di sfide.

Cuphead

Sfide che non mancano di certo nemmeno in un altro grande platform. Cupheadè infatti un titolo ostico, dove imparare a evitare i colpi dei nemici è fondamentale. A un gameplay super curato si affianca poi un comparto artistico d'eccezione, che riprende i cartoni animati degli anni 30 per offrire un'esperienza diabolica.

Forza Horizon 4

Forza Horizon 4 è uno dei migliori giochi di guida della generazione e per questo non poteva certo mancare all'interno di questa selezione. Grazie a un pacchetto di contenuti ricco come non mai, un parco macchine mostruoso e un comparto tecnico eccelso, è davvero difficile trovare dei difetti al gioco di Playground Games.

Gears of War 4

Gears of War 4 è in tutto e per tutto un capitolo della saga che sa bene cosa piace ai suoi fan più fedeli e cerca in tutti i modi di accontentarli. È tamarro, oscuro, violento e cattivo. È ricco di scontri, battutacce e momenti epici. Anche se gli sviluppatori non hanno voluto rischiare, Gears 4 è un ottimo sparatutto in terza persona, che piacerà molto a tutti gli amanti della serie.

Resident Evil 2

Con Resident Evil 2 anche il 2019 è iniziato alla grande per Capcom. Il prossimo gioco della nostra lista ha segnato il ritorno in pompa magna della serie horror di Capcom. Il remake di uno dei capitoli più amati della serie ha infatti settato nuovi standard per questo tipo di rifacimenti, convincendoci anche a infrangere la regola del non inserirli nelle nostre classifiche. Parliamo però di un survival horror che riprende in maniera magistrale le atmosfere dell'originale, e le inserisce in una struttura più moderna e piacevole da giocare. Insomma, un must have per tutti gli appassionati del genere.

Nier: Automata

NieR: Automata è un gioco tutt'altro che perfetto, ma resta comunque un capolavoro tra i giochi di ruolo d'azione alla giapponese. Grazie a una storia ben articolata, un adrenalinico sistema di combattimento e uno stile artistico unico, rispecchia a pieno il folle, coraggioso e imprevedibile genio del suo autore, Yoko Taro.

Sunset Overdrive

Sunset Overdrive è un carnevale distruttivo e scanzonato. Divertente, bello da vedere e demenziale al punto giusto, il lavoro di Insomniac Games non ha una grande longevità, ma riesce a tenere incollati allo schermo per tutta la sua durata. In più è arricchito da un sistema di potenziamenti tutt'altro che banale e alcune tra le armi più assurde in circolazione.

Halo 5: Guardians

Nonostante sia un po' sottotono dal punto di vista narrativo e della grafica, Halo 5: Guardians rimane un ottimo sparatutto, grazie a un multiplayer solido e divertente. Master Chief è poi un simbolo dell'universo Xbox, quindi non può mancare nella libreria di qualsiasi possessore della console Microsoft.

Questi erano i 10 giochi che secondo noi ogni possessore di Xbox One dovrebbe avere. Avremmo però potuto tranquillamente allargare la lista a molti più titoli: per questo motivo vi invitiamo a scrivere nei commenti quali sono i giochi One che finora vi sono piaciuti di più.