Counter Strike: Global Offensive - Eliminato il multiplayer cross-platform  31

Problemi di bilanciamento

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   06/03/2012

In seguito ai dati rilevati durante la fase di beta testing attualmente in corso, Valve ha deciso di eliminare la possibilità di giocare in multiplayer cross-platform tra PC e Mac.

La questione è legata al fatto di non voler frenare l'evoluzione delle due versioni, considerando il continuo supporto in termini di aggiornamenti e aggiunte che il team di sviluppo ha in serbo, almeno per quanto riguarda la versione PC. Non potendo garantire un supporto continuo e contemporaneo su entrambe le piattaforme, diventerebbe problematico garantire un multiplayer cross-platform per le differenze che si verrebbero a creare tra le diverse versioni utilizzate dagli utenti su PC e quelli su Mac.

Per questo motivo, ha spiegato Chet Faliszek di Valve a Joystiq, "abbiamo dovuto separare le piattaforme per fare in modo che una non intralciasse l'altra e per farlo abbiamo dovuto eliminare l'idea del multiplayer cross-platform".

Fonte: Joystiq