Xbox 720, il passaggio alla nextgen non sarà evidente come quello da Xbox a Xbox 360  71

Lo sostiene uno sviluppatore BioWare

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —  16 Gennaio 2013

Neil Thompson, director of art and animation presso BioWare, ha dichiarato che il passaggio da Xbox 360 a Xbox 720 (o Xbox Next) non sarà evidente come quello dalla prima Xbox a Xbox 360.

"Facciamo i conti con le limitazioni hardware su base giornaliera, e sono sicuro che lo stesso avverrà quando passeremo alle console di nuova generazione", ha detto. "Credo che l'importante per l'industria videoludica sia non arrivare al punto in cui realizzare un videogame diventi un'operazione troppo costosa per essere sostenuta. (...) L'avvento dell'attuale generazione ha colto molti di sorpresa, in particolare per via dell'aumento esponenziale della forza lavoro necessaria per fare ciò che la gente si aspettava. La percezione è di numeri decuplicati rispetto alla generazione precedente."

"Con le console nextgen ci sarà un balzo sostanziale, ma non così evidente", ha rivelato Thompson. "Diciamo che consentiranno di ottenere determinati risultati in modo più intelligente, ma devo stare attento ciò che dico perché ci sono di mezzo degli NDA. Credo che gli addetti ai lavori saranno più preparati a questo passaggio, ma di certo non potrà esserci una nuova crescita esponenziale dei team. Sarebbe ridicolo, significherebbe dover vendere venti, trenta milioni di copie per ottenere il successo commerciale di un titolo."

Fonte: Official Xbox Magazine