Wildman - Chris Taylor si racconta in una lunga intervista 0

In difficoltà da tempo la software house di Redmond rischia di crollare sotto il peso del suo progetto più ambizioso

NOTIZIA di Mattia Armani —   28/01/2013

In una nuova intervista, Chris Taylor illustra nel dettaglio le difficili condizioni in cui versa la sua software house e il forte desiderio di portare a termine l'ambizioso action RPG Wildman.

La campagna di finanziamento di Wildman, lanciata su Kickstarter, è diventata, a tutti gli effetti, l'ultimo appiglio per la sopravvivenza di Gas Powered Games. Taylor spiega come in queste condizioni, che hanno portato anche a licenziamenti, sia difficile retribuire adeguatamente lo staff e ricompensare chi viene lasciato a casa o collabora al titolo gratuitamente.

IL clamore mediatico di questi giorni ha aumentato il flusso dei finanziamenti ma questi sono ancora al di sotto di un terzo della cifra necessaria. Per Taylor è difficile scegliere cosa fare. Tentato di chiudere tutto, è stato fermato dagli appelli dei fan, dei colleghi e anche di alcuni collaboratori. Ma la compagnia è a secco e il rischio per i dipendenti è alto. Lo sfogo di Chris Taylor dura più di un'ora e, vista la sincerità dello sviluppatore, la visione è al contempo un piacere e una sofferenza.

Link: Wildman - Kickstarter