Dreamfall Chapters - Gli stretch goal includono altre piattaforme e un mistero 0

Tutte tranne le console e un possibile remake

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/02/2013

La campagna Kickstarter per Dreamfall Chapters è partita alla grande e il creatore del gioco, Ragnar Tornquist, ha riferito su Reddit alcune anticipazioni sui possibili stretch goal che sono già in fase di progettazione presso Red Thread Games.

I primi riguarderanno un allargamento nelle piattaforme che ospiteranno il gioco, tra cui Mac e Linux oltre al PC Windows e possibilmente anche Steam Box e Ouya, considerando l'apertura dimostrata in questo senso da Tornquist, che si è allargato anche a iOS e Android. A quanto pare, le console non sono considerate nei programmi del team.

Rispondendo alla richiesta di precisazioni ulteriori, il designer si è inoltre lasciato scappare un misterioso acronimo, chiamato "TLJH", come possibile altro stretch goal. Di cosa si tratta? Parlando delle differenze tra 2D e 3D, Tornquist ha detto di apprezzare molto il 2D e che vorrebbe tornare anche a lavorare in tale ambito, affermando: "ci sono delle idee in proposito, TLJH". Potrebbe dunque trattarsi di The Longest Journey HD, una sorta di remake dell'originale in 2D? Staremo a vedere. Nel frattempo, la campagna Kickstarter è praticamente una cavalcata trionfale, con l'obiettivo di 800.000 dollari già in vista a 26 giorni dalla conclusione dell'iniziativa.

Link: Dreamfall Chapters: The Longest Journey su Kickstarter