Project Copernicus era quasi pronto 0

Solo 10 iarde dalla meta

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/02/2013

Todd McFarlane, fumettista e art director di Kingdoms of Amalur per 38 Studios, svela i progressi che erano stati fatti su Project Copernicus prima della fine drastica del team di sviluppo.

"Era a sole 10 iarde dalla meta", ha affermato a Kotaku, "Curt l'ha portato a 90 iarde, se qualcuno volesse portarlo avanti per le ultime 10, questi avrebbe per le mani un gioco fantastico". Insomma, mancava veramente poco al completamento e McFarlane spera che qualcuno abbia ancora intenzione di recuperare il titolo e portarlo sul mercato, visto che richiederebbe anche poco sforzo per completarlo. "Spero che quando questo polverone si sarà posato qualcuno si dimostri abbastanza intelligente da andare là e portare il gioco fino al completamento".

Project Copernicus è un MMO basato sull'universo di Kingdoms of Amalur, entrato in sviluppo con la conclusione di Reckoning ma rimasto bloccato dalla brusca chiusura del team 38 Studios in seguito ai problemi finanziari emersi.

Fonte: Kotaku