Crytek: è impossibile, anche per le next gen, raggiungere il livello dei PC 300

Anche solo dal punto di vista economico

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/02/2013

Cevat Yerli, CEO di Crytek, ha detto la sua sulla possibilità di paragonare le nuove console di prossima generazione con i PC di fascia alta.

Nonostante sia attualmente sotto NDA sia per quanto riguarda Microsoft che Sony, dunque impossibilitato a fornire dettagli e informazioni precise, ha affermato con una certa sicurezza l'impossibilità, per le nuove console, di pareggiare l'hardware di PC high end, anche dal semplice punto di vista economico: "realisticamente, anche solo dal punto di vista della spesa, è impossibile mettere insieme una macchina da 2000-3000 dollari in una console mainstream, che costa - mettiamo - 500 dollari".

Yerli ha specificato che non conosce il prezzo delle nuove console, ma che verosimilmente non potrà raggiungere le vette dei PC di fascia altissima, data la produzione di massa e il pubblico a cui si riferiscono. E a questo bisogna aggiungere anche "la quantità di watt che richiedono dal punto di vista energetico i PC high end, che sono come dei frigoriferi". D'altra parte, Yerli si era già espresso sull'argomento preannunciando che i primi titoli di lancio per le nuove console non si discosteranno molto da Crysis 3.

Fonte: Eurogamer.net