Arkedo Studio, lo sviluppatore di Hell Yeah! Wrath of the Dead Rabbit, cessa le attività di sviluppo 9

Ma continua a esistere

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   22/02/2013

Arkedo Studio, lo sviluppatore francese di Hell Yeah! Wrath of the Dead Rabbit, ha cessato tutte le attività di sviluppo videoludico. La società non chiuderà, ma non ha più dipendenti e non far più nessun videogioco. L'annuncio è stato fatto oggi da Aurelien Regard, cofondatore della società e creative director.

Il motivo principale della chiusura è la mancanza di fondi. Dopo Hell Yeah, pubblicato da Sega, sono stati pubblicati alti due giochi autofinanziati, che saranno pubblicati a breve. Ma lo studio non può permettersi di supportare il suo staff e passare dal tempo indeterminato a far lavorare la gente precariamente creerebbe solo una pessima atmosfera (il tipo non è mai passato in Italia).

Che dire? È un vero peccato. Speriamo che i giochi in pubblicazione vadano bene e lo studio risorga.

Fonte: Polygon