AMD svela l'effetto top secret usato in Tomb Raider 123

Una tecnologia DX11 che simula i capelli

NOTIZIA di Mattia Armani —   26/02/2013

La partnership tra AMD e Crystal Dynamics per Tomb Raider include l'utilizzo, in anteprima assoluta, di una nuova tecnologia sviluppata dall'azienda hardware per promuovere le proprie GPU.

Si tratta della prima tecnologia di rendering in real time per i capelli che possiamo ammirare nello screen comparativo pubblicato in calce alla notizia. La tecnologia si chiama TressFX e dona ai capelli fisica realistica e un sistema di collisioni complesso che impedisce ai capelli di compenetrarsi o di penetrare nei modelli, nei cappelli o nel vestiario.

Link: AMD - TressFX